Aprile 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Verratti e PSG sono pronti a separarsi, con l’italiano che pensa alla Serie A

Verratti e PSG sono pronti a separarsi, con l’italiano che pensa alla Serie A

Si dice che il centrocampista del Paris Saint-Germain e dell’Italia Marco Verratti, 30 anni, stia considerando di trasferirsi quest’estate con il club parigino che la pensa allo stesso modo. Questo mercoledì, RMC Sport Ha portato il fascicolo a Blair, che è stato particolarmente colpito dai cori dei tifosi durante le recenti proteste. Sarà deluso dalla possibile partenza di Lionel Messi (l’attaccante 35enne) e prenderà in considerazione un ritorno in Italia con poche altre opzioni.

« Le gocce si contano sulle dita di una mano. »

“Secondo le nostre informazioni, Verratti è pronto a partire durante la prossima finestra di mercato estiva. È uno dei soldati di Lionel Messi e personalmente non nasconde il desiderio di tenerlo in squadra la prossima stagione ad ogni costo. La possibile partenza di il campione del mondo 2022 è stato vissuto male dall’italiano.

Le sue fughe in questa stagione, le sue uscite e il suo livello di gioco hanno convinto anche i suoi più grandi tifosi del club a prendere in considerazione un allontanamento da Verratti. Problema: i punti caduti oggi si contano sulle dita di una mano.

« L’italiano può ridurre il suo vino. »

Da settimane, il Paris Saint-Germain cerca un nuovo allenatore dai tempi di Christophe Galtier. Appena arrivato avrebbe detto liberamente in sua vece se contava o no su Verratti. Se è così, l’italiano può ridurre il suo vino. Nel frattempo, punta a tornare nel suo paese natale, come la Juventus o l’Inter.

Il Real Madrid era una delle sue priorità ed era molto vicino a Carlo Ancelotti. Il problema è che le Merengues non hanno intenzione di reclutarlo e ora stanno concentrando tutte le loro forze sull’arrivo di Jude Bellingham. L’Arabia Saudita è una possibilità e nessuna offerta concreta è stata messa sul tavolo in questo momento. »

I rapporti sono vicini a quanto visto di recente, con poche conferme dal PSG o da Verratti. Niente di concreto, ma parecchi sono già in fiamme. Tuttavia, dovresti stare attento. In particolare, i media a volte non si occupano di incertezza, ma approfittano invece della tendenza del momento e dei sostenitori di chi è nel loro mirino.

READ  Rischi a breve termine per il mercato obbligazionario italiano

L’italiano è stato uno di quelli criticati e le voci non sorprendono. E potrebbe esserci del vero. Potrebbe farsi delle domande perché non è mai stato sostenuto da Thiago Motta a Parigi. Anche il Psg, mentre Verratti non ha disputato granché. Quest’ultimo potrebbe essere motivato da una Serie A in cui non ha mai giocato prima (è stato promosso con il Pescara prima di firmare con il Paris). Ci sono molte possibilità, ma nulla è certo. Quindi aspettiamo di vedere cosa diranno il club o il giocatore.