Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

‘Vergogna’: il discorso di Evan Peters ai Golden Globe Awards per ‘Dahmer’ Don’t Pass | persone

Evan Peters ha vinto il suo primo Golden Globe Award per il suo ruolo di serial killer in Monster: The Jeffrey Dahmer Story. La ricompensa non soddisfa Shirley Hughes, la madre della vittima del famoso killer. Alla domanda di TMZ, la madre di Tony Hughes era furiosa per il fallimento dell’attore nel riconoscere le vittime e le loro famiglie, che “continuano a soffrire di questi crimini”, durante il suo discorso di accettazione. “È un peccato che le persone possano possedere la nostra tragedia e fare soldi. Le vittime non hanno visto un centesimo. Proviamo questi sentimenti ogni giorno”, ha detto.

Shirley Hughes ha anche fatto riferimento ad alcune delle parole pronunciate da Evan Peters durante il suo discorso, dopo aver ringraziato i tanti spettatori che hanno reso la serie Netflix un successo. “È stato difficile da fare”, ha detto, “difficile da guardare, ma spero sinceramente che qualcosa di buono funzioni”. Tuttavia, la madre in lutto ritiene che “non verrà nulla di buono dalla ricompensa di Evan per questa serie Netflix. Aumenta solo il dolore delle famiglie i cui cari sono stati assassinati da Dahmer, ripetono la tragedia ancora e ancora”.

READ  CM Punk sta per essere licenziato?