Luglio 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Vanheusden? Non raggiungerà mai il livello di Kompany o Vermaelen.”

“Vanheusden? Non raggiungerà mai il livello di Kompany o Vermaelen.”

Lo Standard ha molti ottimi giocatori nelle sue fila. Alcuni di loro potrebbero diventare importanti per i Red Devils nei prossimi anni. Pensiamo in particolare a Zinho VanHeusden e Nathan Ngoy.

Vanheusden è stato scelto anche da Domenico Tedesco per affrontare Austria e Svezia. Sfortunatamente per lui, non ha avuto diritto ad un solo minuto di gioco.

Secondo Gilles de Bield, il capitano dello Standard non sarà mai un difensore di alto livello come Vincent Kompany e Thomas Vermaelen: “Raggiungerà il livello di Kompany e Vermaelen? Non credo. Sarà sempre un po’ più basso. ” “Adesso deve giocare tanto. Ha perso molto tempo a causa di questi infortuni. Gli hanno impedito di sfruttare appieno il suo talento”.

Da parte sua, Geert Verheyen pensa molto a Van Heusden: “I suoi progressi sono stati ritardati dagli infortuni. Spero che ora possa giocare tante partite. In sostanza, è il più grande talento della sua generazione. Posso dirlo perché lo aveva tra i giocatori.” “I giovani possono scegliere”.

Non al top durante El Clásico

Contro l’Anderlecht il 24enne difensore non si è comportato molto bene. Infatti, ha commesso fallo nel primo gol del Move e nel secondo tempo, cosa che avrebbe potuto costare un rigore alla sua squadra, abbattendo Kasper Dolberg in area di rigore. Fortunatamente per lui, l’arbitro non lo ha punito.

Leggi anche:

El Clásico: Degres non capisce cosa sia successo alla RSCA

READ  Il padre di Luke dona il suo corpo alla scienza e il disegno di legge sconvolge la sua famiglia: come funziona esattamente?