Giugno 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Vacanze meno costose? Queste destinazioni soleggiate da scoprire durante il mese di giugno

Vacanze meno costose?  Queste destinazioni soleggiate da scoprire durante il mese di giugno

Quest’anno, giugno è un po’ speciale in termini di viaggi. Nessun giorno festivo ti invita a “colmare il vuoto” dal “lunedì festivo” del 29 maggio. Poi, soprattutto, è la prima volta che vengono posticipate le vacanze francofone, che hanno aumentato le partenze durante le prime due settimane di maggio. Maggio però è davvero pregiato, e classico, per i ponti che permettono di staccare sfruttando un minimo di giorni liberi. Quindi giugno si colloca tra un mese di maggio più affollato del solito e i mesi necessariamente molto popolari di luglio e agosto.

La primavera è il momento perfetto per viaggiare quando non devi tenere conto delle vacanze scolastiche: natura meravigliosa, temperature non troppo calde, meno persone, prezzi stagionali più bassi. Con il nuovo calendario scolastico, maggio sta gradualmente diventando l’alta stagione. Giugno è quindi più che mai il periodo in cui il rapporto qualità-prezzo è più interessante.conferma al tour operator Tui Belgium. Molti albergatori offrono ulteriori sconti che ti permettono di partire a metà prezzo.

Offerte dell’ultimo minuto

Giugno è il mese più difficile per i tour operator. sottolinea Frank Postels, portavoce di Connections. Questo è il momento della comunione, dei matrimoni e di altre feste di famiglia, per non parlare degli esami. Pertanto, ha senso uscire dalle famiglie con bambini in età scolare. particolarmente. Il dirigente continua:È chiaro che i belgi hanno riscoperto il gusto per i viaggi. Gli organizzatori di viaggio di cui facciamo parte sono contenti dei buoni progressi in termini di prenotazioni, ma questa tendenza è assente solo per un mese, che è giugno. Dove i vacanzieri hanno già pesantemente assicurato le loro vacanze per luglio e agosto e dove la disponibilità si scioglie come neve al sole, giugno rimarrà senza dubbio l’unico momento in cui puoi ancora fare buoni affari dell’ultimo minuto. Tuttavia, Connections, fiduciosa di fare molto affidamento su queste prenotazioni dell’ultimo minuto per una crescita di almeno il 30% rispetto a giugno 2022, “Di più, ma dipenderà anche dal tempo”.

READ  Il presidente indonesiano invita Putin a partecipare al vertice del G20, Washington rifiuta di agire "come se niente fosse"

Quanto a Sunweb, ha specificato che:Per le partenze di giugno avremo sicuramente offerte last minute, ma non così tante come negli anni scorsi perché le prenotazioni vengono prese più velocemente rispetto al passato”.

La Grecia e l’Italia sono molto popolari …

“A causa dell’elevata domanda di maggio, giugno diventa un periodo più lento rispetto a prima e gli albergatori che non hanno problemi a riempire i loro hotel a maggio rischiano di trovare troppe camere libere a giugno”. Indica inoltre Tui Belgium, che afferma: “Questa volta tutte le destinazioni nel Mediterraneo sono aperte, quindi la concorrenza è più forte mentre la domanda del mercato è più debole”.

Ma attenzione, non tutte le destinazioni offrono tariffe basse, avvertono i professionisti. Grecia e Italia, particolarmente gettonate quest’anno, “Potrebbe già offrire il ‘tutto esaurito’ per l’intera stagione in poche settimane”.dice Toy Belgium. Il tour operator indica una maggiore disponibilità in Spagna, Turchia ed Egitto, consentendo maggiori sconti. e il “Puoi ottenere buoni affari in destinazioni esotiche come Capo Verde, la Repubblica Dominicana o Cuba, con giugno che è di gran lunga il mese migliore per una vacanza.”. “