Maggio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un Cadre italiano pronto a servire il Chelsea?

Un Cadre italiano pronto a servire il Chelsea?

Il Chelsea, che è un miserabile undicesimo in Premier League, affronterà il Manchester City questa domenica (17:00). Prima di allora, il club inglese spera di vendere.

Credito immagine: Icon Sport

Secondo quanto dichiarato da Frank Lampard in conferenza stampa, il club inglese, che la prossima estate sta cercando di ridurre l’organico, è quasi al 9° posto in organico. L’allenatore inglese dei Blues, infatti, sperava di ingaggiare Erling Holland qualche anno fa: “Ho molto rispetto per Erling Holland come giocatore. Era un giocatore che ho cercato di portare al Chelsea quando sono arrivato qui per la prima volta ed ero molto ansioso di portarlo. Ovviamente non si poteva fare, ma in quel momento la sua posizione era molto chiara. Quindi lo rispetto, mi piace vedere giocatori di questo livello, mi piace vedere giocatori con questa personalità e lui ha dimostrato questa voglia di giocare bene..

Frank Lampard ha allenato il Chelsea tra il 2019 e il 2021, mentre Erling Holland è passato all’RB Salzburg (2019-2020) e al Borussia Dortmund (2020-2022). Il norvegese potrebbe anche essersi sviluppato al Manchester United.

Loftus-Cheek in Italia?

Da parte sua, il fuoriclasse del Chelsea Ruben Loftus-Cheek è in scadenza di contratto fino al 2024. Secondo le informazioni rilasciate quel giorno Cinguettio Secondo il giornalista Fabrizio Romano, il Milan è in trattative con i Blues per il trasferimento del 27enne inglese. Anche il centrocampista, ceduto in prestito al Fulham la scorsa stagione, è un “Obiettivo prioritario” Ruben Loftus-Cheek ha concluso una sana stagione con il Chelsea (30 presenze, 19 presenze, nessun gol, 2 assist) in una sfortunata semifinale di Champions League.

Il nazionale britannico vorrebbe un cambio di scenario e non sborserà qualche milione di euro per un elemento di status di sostituto nell’11a squadra della Premier League. Il suo trasferimento è di circa 25 milioni di euro.

READ  "Natale senza uva italiana"