Novembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sony ha venduto oltre 25 milioni di PlayStation 5 in tutto il mondo dal suo lancio

PARIGI, 1 novembre (Benin News/EP) –

Sony Interactive Entertainment (SIE) ha annunciato di aver superato i 25 milioni di console Stazione di gioco 5 (PS5) è stato venduto in tutto il mondo sin dal suo lancio in occasione della Giornata Mondiale della Salute. novembre 2020.

La società ha divulgato questi e altri dati durante la presentazione dei risultati finanziari per il secondo trimestre dell’anno (secondo trimestre 2022) dell’anno fiscale in corso, iniziato nell’aprile 2022 e nell’aprile 2022. Scadrà a marzo del prossimo anno.

Durante quest’ultimo periodo di analisi, il produttore giapponese è riuscito a vendere 3,3 milioni di unità della console di nuova generazione, lo stesso numero alla stessa ora dell’anno scorso.

Tenendo conto dei dati riportati nel primo trimestre del 2022, sono state vendute 2,4 milioni di PS5 (rispetto ai 2,3 milioni di unità dello stesso trimestre del 2021), Le vendite sono state superiori a 2021 finora quest’anno.

Nonostante questi buoni risultati, se questa situazione persiste, Sony non sarà in grado di soddisfare i suoi piani entro la fine dell’anno fiscale 2022, poiché punta a vendere 18 milioni di PS5 e, per il momento, Ha venduto solo 5,7 milioni di console.

Se sommiamo tutti i record di vendita per la console di prossima generazione, vediamo che Sony ce l’ha fatta Venduto 25 milioni di unità Fin dal suo lancio, questo prodotto è rivolto ai giocatori.

Posizione Anche i risultati sono favorevoli In termini di vendite di hardware, che ha portato a un profitto di 179,245 miliardi di yen (circa 1,2 miliardi di euro) nel secondo trimestre dell’anno fiscale in corso, rispetto ai 160,635 miliardi di yen (circa 1,1 miliardi di dollari; euro) dell’anno precedente.

READ  Apple ora offrirà caricabatterie USB-C

I ricavi delle vendite di videogiochi e “software” sono aumentati da 343,03 milioni di yen nel secondo trimestre del 2020 a 369.977 nel secondo trimestre di questo anno fiscale.

Per quanto riguarda i movimenti registrati nella sezione “Programmi”, Sony lo ha indicato. Un totale di 62,5 milioni di giochi sono stati acquistati dai giocatori Su tutte le piattaforme disponibili. Di questi, il 63% erano download digitali e 6,7 milioni erano titoli “first party”, cioè sviluppati dai loro studi.