Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Romelu Lukaku otterrà un accordo con l’Inter!

È un nome che gira da qualche ora sulla stampa italiana: Sebastian Ledore. L’avvocato belga è diventato l’agente del diavolo, mentre già difendeva gli interessi di Stéphane de Vree, il difensore dell’Inter. Secondo La Gazzetta, Sébastien Ledure è in contatto con Beppe Marotta e Piero Ausilio, presidente e direttore sportivo dell’Inter.

E le discussioni stanno procedendo bene, secondo i nostri colleghi: l’accordo è già stato raggiunto tra l’entourage del giocatore e la società. Romelu accetterebbe di aggiustare al ribasso il suo stipendio: 7,5 milioni di euro netti all’anno, mentre al Chelsea ne guadagna attualmente una quindicina. In questo caso il club ha un vantaggio fiscale legato a un decreto crescita che permette alla Lombarda di pagare complessivamente 11 milioni di euro anziché 15 milioni. Unica condizione: tutto deve essere firmato entro il 30 giugno.

Quindi i nostri compagni transalpini sono unanimi: se Lukaku vuole tornare al Milan, ha ancora un mese per firmare. Troppo tardi. Questa è senza dubbio una spiegazione del regolare andamento della trattativa e del rapido accordo raggiunto tra il giocatore e la sua ex (e futura) società. La seconda parte delle trattative inizierà ora: il Chelsea va persuaso. E velocemente.

Il prestito di un giocatore è l’opzione preferita al momento.

READ  Quand Valérie Pécresse cite des personnalités pour son gouvernement... sans les prévenir: "Rien ne me ferait plus horreur!" (VIDEO)