Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Roberto Martinez dipende da Romelu Lukaku ed Eden Hazard contro l’Olanda: “Romelo sta recuperando bene”

Roberto Martinez ha parlato alla stampa giovedì pomeriggio alla vigilia della partita della Nations League contro l’Olanda. Un incontro in cui dovrebbe scegliere il nostro allenatore della nazionale dal momento che 27 dei suoi 28 giocatori sono diventati disponibili. Solo Lois Openda, squalificato, non potrà esordire contro i nostri vicini del nord.

Per il resto, Martinez spera di riavere Romelu Lukaku per questo incontro nonostante il colpo che ha preso in allenamento questa settimana: “Lo shock è stato violento ma speriamo che lo sia. In campo in allenamento oggi (E questo è il caso alla fine, ndr.) Vedremo se è pronto per giocare”, ha spiegato l’allenatore, ottimista sulle possibilità di vedere in campo l’attaccante del Chelsea venerdì: “Se oggi si allena bene, è molto probabile che arrivi a 11 anni. basi domani. . Ieri non avrei fatto quel discorso ma lui si sta riprendendo molto bene”.

D’altronde, e anche se non ha voluto svelare la sua undici base, Martinez ha già lasciato un indizio sulla presenza di Eden Hazard: “Eden? Non mi aspetto che possa giocare per 90 minuti, ma può iniziare una partita perché è pronto e acuto”.

Quanto alla posizione del portiere, in assenza di Thibaut Courtois, il nostro allenatore non ha voluto dire chi sarà tra i pali venerdì.

READ  Il restyling della spa svelato nelle immagini