Aprile 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questa cometa, che passa ogni 71 anni, potrà essere vista ad occhio nudo nei prossimi giorni

Questa cometa, che passa ogni 71 anni, potrà essere vista ad occhio nudo nei prossimi giorni

La cometa 12P/Pons-Brooks, che passa vicino alla Terra ogni 71 anni, sarà visibile nelle prossime due settimane dalla superficie del pianeta blu.

Tuttavia, secondo The Independent, le persone che vogliono osservare questa stella dovranno portare un binocolo o un piccolo telescopio.

A seconda di come cambia la sua luminosità nei prossimi giorni, potrebbe essere visibile all'occhio in un determinato momento.

“Se siamo fortunati, ne avrà un altro [augmentation de son activité] “Nelle prossime settimane”, spiega ai media inglesi l'astrofisica dell'Università del Lancashire Centrale, la dottoressa Megan Argo.

Quest'ultimo specifica che questa cometa trascorre la maggior parte del suo tempo nella sua orbita ai margini esterni del sistema solare, ma ritorna al Sole circa ogni 71 anni.

Il calore prodotto dalla stella fa sì che il ghiaccio sulla superficie della stella si trasformi istantaneamente in gas, provocando la separazione del materiale dalla sua superficie per formare una scia luminosa.

Questo processo è chiamato “sublimazione”.

L’astrofisico continua: “Il percorso è costituito da gas e polvere che vengono spinti dalla forza del vento solare”. La pista può essere sorprendente nel cielo se vista da terra.

La signora Argo afferma che, sebbene questo percorso si stia sviluppando bene, non è ancora visibile ad occhio nudo.

La cometa 12P/Pons-Brooks prende il nome da Jean-Louis Pons e William Robert Brooks, che la scoprirono nel 1812.

READ  Devo registrarmi per utilizzare l'assistente vocale?