Luglio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Nations League: la Spagna strappa la vittoria all’Italia e va in finale

Nations League: la Spagna strappa la vittoria all’Italia e va in finale

Spagna e Italia si sono sfidate giovedì allo stadio Grolch Veste nelle semifinali della Nations League.

Il Ct della Spagna Luis de la Fuente ha deciso di liberare Lou Norman titolare per celebrare la sua prima scelta. Sul versante italiano, Roberto Mancini ha sorpreso tutti lasciando in panchina Verratti.

Non c’è stato alcun giro di osservazione durante questo segmento poiché la Spagna ha aperto le marcature così rapidamente. Donnarumma di testa al centro per Bonucci, ma il difensore italiano sbaglia il passaggio e la pressione di Pino è efficace. Il giocatore del Villarreal recupera palla, entra in area e apre il destro per impostare con calma Donnarumma (quarto), 1-0.

© Fotonotizie

L’Italia è pronta a pareggiare. Il pallone di Zaniolo ha toccato in traiettoria il destro di Le Normand e si è concluso con un calcio di rigore. Immobile non rabbrividisce e cambia il calcio di rigore facendo cadere Simon sul piede sbagliato (11), 1-1.

© Fotonotizie

1-1 tra Spagna e Italia al termine di questo primo periodo equilibrato. La Roja ha iniziato perfettamente questa partita con un gol di Pino, ma la risposta italiana è presto arrivata su calcio di rigore grazie a Immobile. Poi le due squadre hanno giocato sullo stesso livello e sono riuscite a guadagnare posizioni ma gli spagnoli hanno preso palla dalla mezz’ora e la suspense è rimasta dopo 45 minuti di gioco.

Nella ripresa Donnarumma fa una splendida parata per Marino, prima di veder tornare la pelle sui piedi di Morata, che sbaglia il gol (49′). Dopo pochi minuti Donnarumma sbaglia l’uscita e Rodri ne approfitta per giocare palla spalle alla porta e rientra alto sopra la porta (52). Poco dopo l’ora Simon para un duro colpo di Frattisi (65′). Alba crossa a fine gara verso Morata, ma la deviazione dell’attaccante spagnolo viene fermata da Donnarumma (81′). La Spagna ha strappato la vittoria nei tempi di recupero grazie a un pallone mal risposto dalla difesa italiana. Rodri ha visto il suo potente tiro parato più volte prima che Joselu lo sbattesse in rete (88), 2-1.

Il punteggio non si è mosso. La Spagna si è qualificata per la finale di Nations League e domenica sera affronterà la Croazia.

Spagna: Simone, Jesus Navas, Le Normand, Laporte, Jordi Alba, Merino (Ruiz 74e), Rodri, Rodrigo (Asensio 46e), Javi (Canales 68e), Pino (Vati 74e), Morata (Joselo 84e)

Italia: Donnarumma, Toloi, Bonucci (Darmian 46e), Acerbi, Di Lorenzo, Barella, Jorginho (Cristante 61e), Frattesi (Verratti 76e), Spinazzola (Dimarco 46e) Zaniolo, Immobile (Chiesa 60e)

governare: Slavko Finchic

avvertimento : Alba (45e+1), Gavi (57e), Morata (83e) ; Immobile (38e), Zaniolo (90e+2e)

Ma : Pino (4e) e Joselo (88e); Funzionalità (penna 11e)

READ  L'agente di Karim Benzema mette uno strato sulla squadra francese: "Perché gli hai chiesto di andarsene così in fretta?"