fbpx
Campania Salerno

Mostra della Minerva: dal 7 al 9 aprile appuntamento a Salerno per gli amanti della natura

Mostra della Minerva

Salerno. Il 7, l’8 e il 9 aprile la Villa Comunale tornerà a trasformarsi in un’esplosione di profumi e colori in occasione della 17esima edizione della Mostra della Minerva. Stand, concorsi, progetti con le scuole e un app ad arricchirire l’edizione 2017.

“Piante rare e quanto fa giardino” l’incipit della manifestazione che da anni porta a Salerno espositori ed esperti del settore florovivaistico, delle piante ornamentali e degli orti botanici, nonchè amanti della natura con la passione del pollice verde.

L’evento è organizzato dall’associazione Hortus Magnus, con il patrocinio del Comune e sarà inaugurato ufficialmente venerdì 7 aprile alle ore 15.00, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Vincenzo Napoli, accolto dalla presidente dell’Associazione, Clotilde Baccari Cioffi e dalla vicepresidente Rosanna Pugliese.

L’Edizione del 2017 della Mostra ospiterà 14 nuovi espositori, provenienti dal Lazio, dalle Marche, dalla Toscana, dall’Emilia-Romagna, dalla Lombardia. 88 gli espositori di cui 42 produttori di florovivaismo legati all’associazione “Vivaisti Specializzati Italiani”, 16 espositori di complementi di arredo da giardino, 20 espositori di alimenti naturali e cosmetica naturale.
A completare la ricca offerta degli stand, espositori di diverso settore, ma sempre di produzioni ecologiche e legati alla botanica, oltre a libri, prodotti di bellezza rigorosamente bio, artigianato locale e tanto altro ancora, a comporre un mosaico colorato inneggiante alla primavera e alla rinascita della natura.

Anche quest’anno si rinnova un momento peculiare della manifestazione. Sabato, infatti, le Poste Italiane, dalle ore 12 alle 18, renderanno possibile l’Annullo di cartoline-ricordo della manifestazione. Domenica alle ore 12.30, il clou dell’evento, con la premiazione di tre Espositori per “il miglior allestimento dello stand”.

laRed TV

ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi