Attualità Europa e Mondo EVIDENZA Sport

Martin Luther King: 50 anni fa moriva l’uomo che aveva un sogno

Il 4 aprile del 1968 Martin Luther King moriva in un agguato a Memphis in Tennessee. Per ricordarlo pubblichiamo il suo discorso “I have a dream”. E voi? Avete un sogno per il quale siete disposti a lottare?

Esattamente 50 anni fa, il 4 aprile del 1968, l’eroe della lotta per i diritti civili degli afroamericani, Martin Luther King, moriva assassinato a Memphis. Con lui, però, non moriva il suo sogno: quello di vivere in un mondo dove tutti sono uguali. Certo, ad oggi la lotta per i diritti umani non può definirsi conclusa, il razzismo e le disuguaglianze sono ancora un grave problema. Tuttavia, ognuno di noi può dare il proprio contributo alla lotta al razzismo e cercare di cambiare quello che non ci piace. Martin Luther King aveva un sogno, condiviso da molti. E voi, avete un sogno per il quale siete disposti a lottare?
I have a dream that my four little children will one day live in a nation where they will not be judged by the color of their skin, but by the content of their character. I have a dream today!“.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi