Dicembre 9, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le aziende potranno continuare a scontare i loro composti termici Belgio

Le aziende potranno continuare a scontare i loro composti termici  Belgio

Il governo ha approvato una riforma volta a “rendere più verde” la detrazione sugli investimenti. La tariffa salirà dall’8 al 10%, accompagnata da un aumento della tariffa sugli investimenti green. I composti termici saranno ancora ammissibili, hanno riferito martedì L’Echo e De Tijd.

Guidata dal ministro delle Finanze Vincent van Petegem, la riforma dovrebbe entrare in vigore dal 2025 e indirizzare il sistema di ritenute verso investimenti ad alto valore aggiunto ambientale.

Il progetto di riforma si fonda su tre pilastri. Lo sconto base, applicato alle imprese individuali e alle PMI, sarà portato al 10% (invece che finora all’8%). Inoltre, viene proposta una detrazione separata per gli investimenti ambientali fino al 40% per le singole imprese e le PMI e al 30% per le grandi aziende.

Lungo il percorso verranno selezionati gli investimenti ambientali. Perché molte vecchie tecnologie sono ancora incluse in questo elenco.

I veicoli termici saranno comunque deducibili. “I motori elettrici non sono ancora la soluzione miracolosa. Per questo mi sono rifiutato di sovvenzionare l’acquisto di veicoli termici”, spiega il ministro per le PMI e vice primo ministro David Clarenvall (MR).

Leggi anche

Presto le auto a guida autonoma sulle strade belghe? Gilkennet chiede precisione

READ  'Vergognoso': insulto e sbiancamento sugli invenduti della Lidl a Jemeppe-sur-Sambre, cosa è successo?