Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’acqua idrogenata vale la pena (e il costo)?

L’acqua idrogenata vale la pena (e il costo)?

fatti

L’“acqua idrogenata” è semplicemente acqua nella quale è stato iniettato idrogeno gassoso (H2). Fondamentalmente è un po' come l'acqua frizzante, tranne per il fatto che le bolle non sono piene di anidride carbonica, ma piuttosto di idrogeno.

A quest'acqua idrogenata attribuiamo infatti ogni sorta di virtù, dalla semplice impressione di benessere o di energia al miglioramento delle prestazioni atletiche, passando per effetti anticolesterolo, antinfiammatori e “antinfiammatori”. . (Gli antiossidanti sono molecole che interagiscono con altre molecole chiamate… I radicali liberiche può danneggiare chimicamente le nostre cellule.)

Dopotutto, è necessario giustificare le quantità richieste per i sistemi di idrogenazione dell'acqua, che vanno da cinquanta A Diverse centinaia Dollari…

Ora, funziona? Esistono prove della sua efficacia?

Joe Schwartz, chimico della McGill University Rispondi a questa domanda nel 2018. L'ha affrontato con molto scetticismo – come ho fatto io, del resto, perché nel corso degli anni avevo appena visto così tante “molecole alla moda” e cure miracolose – soprattutto perché il gas idrogeno è molto poco solubile in acqua, e quindi improbabile Da sciogliere in acqua. È integrato dal corpo. Ma è rimasto comunque “sorpreso” nel trovare diversi studi che suggerivano i benefici dell’idrogeno.

Devo dire che si trattava di animali piccoli ed esplorativi, spesso preoccupati e i loro autori solitamente somministravano idrogeno sotto forma di gas inalato, non mediante idrogenazione dell'acqua, quindi non si può mai parlare di prova di efficacia in senso forte. . Ma il signor Schwartz ha trovato risultati abbastanza positivi per pensare che potrebbe esserci qualcosa di vero. Forse…

Tutto indica che siamo ancora, nel 2024, essenzialmente allo stesso punto. Ovviamente negli ultimi sei anni sono stati pubblicati molti altri lavori sull'acqua idrogenata, molti dei quali sembrano confermarne le virtù, ma nel complesso presentano gli stessi inconvenienti di prima.

“Sebbene 75 pubblicazioni su 79 sulle terapie H2 riportino risultati positivi, pochi di questi risultati sono stati replicati”.

Quadro di riferimento per il libro “Functional Foods and Nutrients in Metabolic and Non-Infectious Diseases” (2022)

Ad esempio una meta-analisi (ovvero un articolo che unisce i risultati di più studi sulla stessa questione) Pubblicato l'anno scorso In Prodotti farmaceutici Ho trovato sette studi che cercavano di scoprire se l’acqua idrogenata potesse ridurre il colesterolo totale, le “lipoproteine ​​​​a bassa densità” (o “colesterolo cattivo”) e i trigliceridi nel sangue.

READ  La Francia firma finalmente gli accordi di Artemis per l'esplorazione del sistema solare: perché sono controversi?

Tuttavia, questi sette articoli non hanno nemmeno avuto un totale di 300 partecipanti, ciascuno con solo una quarantina di persone in media – un’indicazione che le sperimentazioni su questo argomento sono ancora molto piccole. (Si noti che questa meta-analisi ha rilevato solo effetti “da deboli a moderati”, al limite dell’essere statisticamente insignificanti.)

Lo stesso principio vale anche per una serie di altri studi pubblicati a partire dal 2018: i campioni Generalmente molto limitato E i risultati lo sono A volte chiaramente positivoma altre volte Più misterioso.

Leggiamo inoltre in A Un capitolo del libro è stato pubblicato nel 2022 Che ha esaminato il lavoro sui benefici dell’idrogeno “malgrado 75 pubblicazioni su 79 [recensées dans le chapitre] Nei trattamenti con H2 che hanno riportato risultati positivi, pochi di questi risultati sono stati riprodotti [ce qui est important, en science, pour confirmer qu’on a affaire à un effet réel].

“L'attuale lavoro di replica differisce dal lavoro precedente nei suoi metodi. Tuttavia, le tendenze stanno emergendo, con molte pubblicazioni che si sostengono a vicenda, anche se non sono vere conferme.”

Insomma, abbiamo tanti piccoli studi che giustificano studi più ampi e robusti, ma questi ultimi mancano ancora…

Giudizio

Non ben dimostrato. Dovremmo sempre diffidare delle “molecole alla moda” che si dice curino tutto, ma nel caso dell'idrogeno (in soluzione in acqua o in altre forme), ci sono troppi studi positivi da ignorare. Tuttavia, questi contengono ancora così tante “scappatoie” che non si può parlare di “prova di efficacia”.