Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Immagini toccanti in Spagna: un incendio distrugge un edificio a Valencia e ferisce tredici persone (video)

Immagini toccanti in Spagna: un incendio distrugge un edificio a Valencia e ferisce tredici persone (video)

“Ci sono 13 feriti. Tra queste 13 persone, sei sono vigili del fuoco, il che conferma l'intensità del lavoro che stanno svolgendo”, ha detto alla stampa sul posto Jorge Suarez Torres, vicedirettore dei servizi di emergenza locali.

Non ha fornito dettagli sulla gravità delle ferite dei cittadini. Il primo rapporto delle autorità, che in precedenza avevano segnalato sette feriti, indicava ustioni sulle mani di due vigili del fuoco e di persone che avevano inalato fumo.

L'incendio è scoppiato intorno alle 17.30 (16.30 GMT) al quarto piano di questo edificio, che comprende 138 appartamenti ed è stato costruito circa dieci anni fa.

Secondo le testimonianze dei residenti, l'incendio si è poi propagato agli altri piani della facciata con incredibile velocità, facendo temere ingenti perdite.

“È come se (l'edificio) fosse fatto di paglia”, ha detto qualcuno alla televisione pubblica.

L'edificio, situato nella zona di El Campanar, era avvolto da un denso fumo nero e nessun appartamento sembrava essere stato risparmiato dalle fiamme.

I soccorritori hanno riferito a Channel X che 22 squadre di vigili del fuoco sono state inviate sul posto per cercare di spegnere le fiamme. Sul luogo del disastro sono presenti anche otto unità mediche, dove è stato allestito un ospedale da campo.

Le autorità hanno affermato che i forti venti che hanno soffiato giovedì a Valencia hanno reso più difficile il lavoro dei vigili del fuoco.

“Chiediamo ai residenti di altre zone della città di non avvicinarsi all'incendio per facilitare il lavoro delle squadre di soccorso mobilitate”, ha scritto su Canal X il sindaco di Valencia, Maria José Catala.

READ  La piazza centrale di Varsavia è stata transennata a causa della minaccia di una bomba mondo

Il primo ministro Pedro Sanchez ha dichiarato di essere “sconvolto dal terribile incendio scoppiato in un edificio a Valencia” il 10 di questo mese.

Il leader socialista ha affermato di aver offerto alle autorità locali “tutta l'assistenza necessaria” da parte dello Stato centrale ed ha espresso la sua “solidarietà a tutte le persone colpite”.

Il paese è stato recentemente testimone di un vasto incendio che ha causato la morte di 13 persone all'inizio di ottobre in una discoteca di Murcia (sud-est).