Dicembre 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il nuovo virus Corona che è stato scoperto nei pipistrelli russi sta iniziando a preoccupare gli scienziati




Hosta-2, scoperto nei pipistrelli vicino al Parco nazionale di Sochi in Russia nel 2020, ha iniziato ad allarmare la comunità scientifica. Appartiene alla famiglia dei “virus Sarbic”, la stessa sottoclasse di coronavirus del Covid-19, che ha “proprietà inquietanti”, si legge nello studio condotto dai ricercatori della Washington State University negli Stati Uniti.

Negli ultimi anni, centinaia della maggior parte dei Sarpicvirus rilevati nei pipistrelli asiatici non sono stati in grado di infettare le cellule umane, riferisce Ouest France. Ma il virus Khosta-2 sarebbe in grado di infettare gli esseri umani e sfuggire agli attuali vaccini contro il Covid-19.

Il virologo Michael Letko, autore dello studio, sottolinea il potenziale pericolo delle SARP e sottolinea la necessità di sviluppare nuovi vaccini che non solo colpiscano le varianti note di Covid-19, ma proteggano da tutte le SARP.




Cosa sta succedendo in Tunisia?
spiega il nostro Canale Youtube . Registrati!






READ  Google investe ancora in Vallonia, cosa attrae il colosso americano?