Dicembre 3, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il centro sanitario è nato a Sarmoun

La demografia medica è un argomento delicato per le comunità rurali. Con l’arrivo del centro sanitario, a Saramon verranno dati dei beni che possano incoraggiare altri medici a stabilirsi.

I lavori della prima fase stanno volgendo al termine, e il palo dovrebbe aprire i battenti tra pochi giorni. Questo progetto ha permesso di convertire un edificio esistente per attrezzare sette vasche con superfici che vanno dai 15 ai 55 mq. Una sala d’attesa completerà gli studi medici. Il piano superiore sarà una sala pausa e una sala riunioni a disposizione dei praticanti.

Ad oggi, sette professionisti integreranno queste premesse: medico di medicina generale, ortopedico, infermieri liberali, medico pedicure, psichiatra, medicina alternativa (shiatsu e ipnosi ericksoniana), dentista. Lo studio resta riservato al previsto arrivo di un secondo medico di medicina generale.

L’attuale appartamento verrà messo a disposizione dei giovani tirocinanti che vorranno venire in zona.

Il costo stimato del progetto rappresenta un impegno finanziario globale di 797.705 € tasse escluse, di cui 630.000 € per le imprese, con il supporto dei nostri partner finanziari (Stato, FNADT, Distretto, Dipartimento, Comunità di Comuni) fino a 487.000 €. L’impegno sui fondi propri del comune ammonta a poco più di 310.000 euro.

È un progetto regionale intrapreso per soddisfare le esigenze dei nostri residenti offrendo una gamma di cure di alta qualità e diversificate. A causa della forza del suo successo, c’è una riflessione su altri sviluppi.

Per tutte le informazioni è possibile contattare il Comune.

READ  Perché Macron vuole imporre agli anziani la terza dose del vaccino?