Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il cancro ha preso Sophie Lauers, direttrice di Bozar

È in Bozar da vent’anni e ricopre la carica di direttore generale dall’ottobre 2021. “La malattia mi ha reso più forte”, ha detto.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Tempo di lettura: 4 minuti

SUwe Lauers, 56 anni, è morta a casa sua domenica 29 maggio, “in pace e circondata dalla sua famiglia”, secondo la formulazione del comunicato stampa ufficiale di Bozar. Quando è diventata la direttrice generale, la prima donna a guidare questo istituto, aveva messo da parte il cancro. ho dubitato. Ma ci ha detto durante un’intervista che ha avuto molto supporto da diverse persone. Compreso il suo medico che la conosce da quindici anni. “Continui a non discriminare te stesso a causa della malattia. Sai ancora di essere la persona giusta al posto giusto”.

Ha iniziato la sua missione di CEO con grande energia. Ma il cancro l’ha catturata. “La sua salute è peggiorata in un tempo inaspettatamente breve”, si legge nella nota. Il che aggiunge: “Bozar perde un leader esperto e un collega stimolante”.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Con questa offerta, goditi:
  • Accesso illimitato a tutti gli articoli, file e report della redazione
  • Il giornale in versione digitale
  • Comodità di lettura con annunci limitati



READ  Uno sguardo al fastidio di François Hollande quando Segolene Royal gli ha chiesto di sposarlo in TV