Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un toccante messaggio della moglie di Bruce Willis sulla sua vita quotidiana con l’attore che soffre di afasia | Le persone

Sulla sua Instagram Story, Emma ha ritwittato la sua stessa citazione condivisa dall’account Instagram delle donne del Movimento Alzheimer, che diceva: “Non molto tempo fa qualcuno mi ha detto che quando tieni troppo a qualcuno, finisci per non preoccuparti abbastanza di te stesso”.

Il modulo precedente è stato aggiunto sotto la citazione “Quando metti i bisogni di tutti prima dei tuoi, nessuno vince”. “Non lo faccio perfettamente, ma cerco davvero di fare del mio meglio per le persone che amo e adoro”.

Emma era già stata affascinata dalle difficoltà che la vita con una persona cara malata può presentare in un’intervista a The Bump lo scorso maggio. Ha spiegato che prendersi cura di tutti i membri della sua famiglia “ha avuto un impatto sulla mia salute mentale e sulla mia salute generale”.

“Ho messo i bisogni della mia famiglia prima dei miei, cosa che ho scoperto non fa di me un eroe”, ha aggiunto.

Così la 43enne ha cambiato approccio, prendendosi più cura di se stessa prima di pensare agli altri – e questo in particolare attraverso l’esercizio. “Non mi prendo abbastanza cura di me stesso, ma so di avere bisogni di base di base, come l’esercizio”.

Lo scorso marzo, i parenti di Bruce Willis hanno annunciato che quest’ultimo soffre di afasiaÈ un disturbo del linguaggio che può influenzare la capacità di una persona di capire, parlare, leggere o scrivere. “Il caro Bruce ha alcuni problemi di salute ed è stata recentemente diagnosticata un’afasia che colpisce le sue capacità cognitive. Quindi, dopo un’attenta considerazione, Bruce ha lasciato questa professione che significava così tanto per lui”, ha scritto la sua famiglia su Instagram.

READ  Una storia di scandalo è successa vicino a te