Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I missili sono pronti a facilitare il trasporto di Kevin Durant?

Il 13 gennaio 2021, James Harden Trasferitosi a Brooklyn Alcuni si sono chiesti quale pari ricevessero i Rockets: Victor Oladipo, Dante Exum, Rodion’s Corrox, quattro scelte non protette al primo round (scelte di Brooklyn 2022, 2024, 2026 e Milwaukee 2022) più quattro “swap” (possibilità di sostituire il draft del primo round scegliendo l’altra squadra).

Un anno e mezzo dopo, Houston sta ancora ricostruendo e Brooklyn può fare lo stesso presto. Dopo James Harden, lo è Kevin Durant per richiedere un trasferimento. E, come per l’uomo barbuto dell’epoca, la partenza di “K.D” potrebbe essere fatta grazie alla partecipazione di diversi attori.

corso sportivo I Rockets saranno solo preparati”. Condividi come facilitatore in un tale processo. Perché lo sono? Proprio per via delle loro vittorie vincenti nel draft recuperato nel gennaio 2021. Un potenziale sorprendente capovolgimento della storia.

E così i media statunitensi immaginano un “commercio boom” in cui Kevin Durant si unirà ai Suns, insieme a Eric Gordon e Kenyon Martin Jr., Dunder Eaton andrà a Houston mentre Michael Bridges e Cam Johnson saranno inviati a Brooklyn con un mucchio di opzioni. dalla dicitura. I Suns recupereranno anche la bozza del filmato dai Rockets.

Uno scenario che si incontrerebbeRequisiti di rete Riprendersi i turni di draft, darsi flessibilità, ma in misura minore voler riconquistare l’All-Star player. Dovrebbe prevalere il coinvolgimento del quarto protagonista?

READ  Formula 1 | Canada, EL1: Verstappen prende il comando davanti a Sainz e Alonso