Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli optometristi avvertono dei rischi per la salute pubblica

Gli optometristi avvertono dei rischi per la salute pubblica
L'Unione nazionale dei professionisti ottici del Marocco raddoppia le sue campagne per mettere in guardia dall'emergere di numerose “pratiche fraudolente” nel campo della riabilitazione, della riabilitazione e del reinserimento lavorativo. Queste pratiche sono considerate estremamente pericolose a causa del loro impatto negativo sulla salute pubblica.

Con l'obiettivo di combattere queste pratiche, la rappresentante del Sindacato degli ottici ha lanciato una campagna di comunicazione attraverso la quale cerca di attirare l'attenzione del Ministero della Salute e della Protezione Sociale e del Ministero dell'Inclusione Economica, delle Piccole Imprese, dell'Occupazione e delle Competenze sulla necessità regolamentare l'accesso alla professione di ottico e optometrista con l'obiettivo di eliminare tali pratiche.

Tra le pratiche che richiedono cautela c'è il rilascio di certificati falsi da parte di alcune scuole di formazione private. Ciò continua a crescere, secondo il sindacato, nonostante i molteplici arresti.

Riguarda anche molteplici campagne pubblicitarie per la vendita di dispositivi medici. Queste campagne sui social media suscitano le ire degli ottici, che evidenziano una chiara violazione delle disposizioni della legge 84-12.

Alla luce della natura “pericolosa” di queste pratiche, l’Unione invita il governo ad attivare canali di dialogo per affrontare queste pratiche, che rappresentano un grande pericolo per la salute pubblica.

Inoltre, il sindacato chiede l'istituzione di un sistema di riabilitazione, riabilitazione e formazione professionale come previsto dalla legge 45-13, al fine di riportare l'ordine in questo settore, divenuto “caotico”, secondo la stessa fonte . .

READ  Prima osservazione dell'interno di un'espulsione di massa coronale, da parte della Parker Solar Probe della NASA