Luglio 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ginnastica: Simone Biles piange mentre vince la 21esima medaglia d’oro ad Anversa

Ginnastica: Simone Biles piange mentre vince la 21esima medaglia d’oro ad Anversa

La regina della ginnastica Simone BilesLui, tornato ai massimi livelli dopo un’assenza di due anni, ha vinto venerdì ad Anversa il 21esimo titolo mondiale della sua carriera dopo aver dominato la competizione a tutto tondo, a meno di dieci mesi dalle Olimpiadi di Parigi. La splendida campionessa americana si è commossa particolarmente quando ha ascoltato il suo inno nazionale sul podio finale.

Dopo aver già vinto il titolo a squadre mercoledì, la ginnasta americana ha ottenuto un punteggio di 58.399 e ancora una volta ha dato vita ad una competizione a tutto tondo degna dei suoi standard, ottenendo il miglior punteggio su tre dei quattro attrezzi. Sopravvissero solo le sbarre irregolari, il dispositivo che ebbe meno successo.

Mentre la competizione continua per altri due giorni, tutto indica che la collezione della giocatrice americana si arricchirà ulteriormente dato che le restano ancora quattro finali da competere.

Biles fa un ritorno mozzafiato ad Anversa, due anni dopo le estenuanti Olimpiadi di Tokyo segnate da un ‘Storto“, questa improvvisa perdita di ogni riferimento nello spazio.

Durante le qualifiche, l’americana ha aggiunto una nuova serie di vittorie alla sua leggenda completando con successo un salto unico di estrema difficoltà che ora porta il suo nome.

Mercoledì, gli spettatori dello Sportpaleis della città fiamminga hanno assistito a un altro raro evento quando Biles è inciampato sui piedi sul tappeto durante un salto apparentemente innocuo verso la fine del suo programma a terra.

“L’incidente l’ha accompagnata.”OH“E il”Ahhh“Il pubblico, che sembrava far sorridere gli americani, non ha avuto alcun risultato negli ascolti.

READ  Bruges s'impose sans trembler au Beerchot et met la pression sur l'Union Saint-Gilloise

Completano il podio la brasiliana Rebecca Andrade (56.766), campionessa in carica, e l’altra americana, Shelise Jones (56.332).

Sfortunatamente nessun belga è riuscito a qualificarsi per la finale.