Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Francia: la Corsica presto godrà di autonomia? Approvato il progetto costituzionale

Francia: la Corsica presto godrà di autonomia?  Approvato il progetto costituzionale

Il testo di sei paragrafi è stato messo ai voti in tre parti, sull'idea di una comunità corsa, sulla possibilità di concedere potere normativo agli eletti dell'isola e infine sull'idea di presentare questo testo agli elettori corsi attraverso una consultazione popolare. Un quarto voto ha poi registrato questa consultazione in tre atti dei 63 eletti dell'Assemblea corsa.

Per l'invidia di Guyana, Alsazia, Paesi Baschi e Bretagna, questo è il testo concordato dal ministro degli Interni Gérald Darmanin e da otto eletti corsi in rappresentanza delle diverse tendenze politiche dell'isola semicircolare a metà marzo a Parigi.

62 eletti hanno votato a favore del primo paragrafo del testo, che prevede di “riconoscere lo status autonomo della Corsica all'interno della Repubblica, tenendo conto dei suoi interessi particolari legati all'isola mediterranea e alla sua comunità storica, linguistica e culturale”. Avendo sviluppato un legame unico con la sua terra”. Solo un rappresentante eletto indipendente ha votato contro.

Lo stesso voto è stato ottenuto per il paragrafo 6 del testo, che prevede che gli elettori corsi approvino il testo attraverso la “consultazione popolare”.

Infine, per quanto riguarda i quattro paragrafi relativi al “potere normativo” che può essere concesso agli eletti nelle isole, 49 voti favorevoli, 13 contrari e un'astensione.

Durante l'ultima votazione, in cui si precisava che “il testo così adottato sarà trasmesso al Parlamento”, 62 eletti hanno votato a favore della risoluzione e uno contrario.

La data della consultazione popolare del popolo corso su questo testo non è ancora stata fissata.