Agosto 17, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fortnite è tornato sui dispositivi mobili, grazie a GeForce Now di NVIDIA

Fortnite, Ftn, Nvidia, GeForce, Now, mobile, Apple, Epic Games, Google, procès, tribunale, poursuites, streaming

Fortnite è stato bandito dall’Apple App Store e, grazie a un live streaming, Fortnite sta iniziando a tornare sui dispositivi mobili. Attualmente Battle Royale può essere giocato su smartphone in una closed beta grazie a GeForce Now.

Nel 2021 Epic Games si è ritrovata in uno Confronto legale Con Apple e Google circa È un gioco elettronico. La controversia è nata dall’opposizione di Epic Games a 30% di tasse imposte da Apple sugli acquisti in-app.

Fortnite è stato successivamente bandito dall’App Store quando gli sviluppatori hanno deciso di includerlo Il loro sistema di pagamento in-game. Il resto della storia, come la conosciamo, è tra diversi passaggi nei tribunali E intenso scontro mediatico tra i due avversari. all’ora corrente, Fortnite non è più di nuovo sui dispositivi mobili Fu persino una vittima Ban di 5 anni dall’App Store da Mela. mservizio di trasmissione ais GeForce ora intende restituirlo.

GeForce Now lanciato Nel 2020 da Nvidia, su Safari Mobile. Fortnite era presente nel catalogo del servizio, Ha suscitato voci sul ritorno del gioco su iOS anche prima del rilascio di GeForce Now. Il gioco è attualmente disponibile In una versione di prova limitata Per pochi giocatori. Nvidia ha fatto di tutto per migliorare il più possibile il gioco su smartphone, Dopo che tutti i controlli del gioco sono stati ridisegnati. Per iscriverti a questa beta chiusa, lui è qui.

READ  Lo stadio del razzo di SpaceX colpirà presto il lato opposto della luna