Aprile 1, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

essenscia lavoro, formazione ed eventi.

La chimica e le scienze della vita non sono limitate ai soli ricercatori di laboratorio. Una volta superata la fase di ricerca e sviluppo, devi produrre. Il 60% dei posti di lavoro è legato a lavori tecnici o di produzione di altri prodotti.

In Belgio, questo settore comprende circa 800 aziende che impiegano un totale di circa 97.000 persone. L’occupazione in questo settore è già aumentata da otto anni consecutivi, rappresentando quasi 10.000 nuovi posti di lavoro. Questo motore dell’economia da solo rappresenta anche i due terzi delle spese di ricerca e sviluppo del Paese, 5,5 miliardi di euro all’anno e un terzo delle nostre esportazioni totali. Non dovrebbe fermarsi qui: molti gruppi internazionali stanno investendo in Belgio; L’invecchiamento della popolazione richiederà lo sviluppo di terapie innovative; Lo sviluppo dell’economia circolare apre la strada a nuovi orizzonti.

Tuttavia, è probabile che la carenza di manodopera rallenti la crescita del settore. L’insoddisfazione dei giovani per le professioni scientifiche non spiega tutto. Come notato da Rose May Delrow, consulente di talento del settore all’interno della Federazione di settore essenscia vallonia – bruxelles“,” I giovani con formazione tecnica in manutenzione o automazione non sempre pensano spontaneamente al nostro settore. Tuttavia, ci sono esigenze, ad esempio per lo sviluppo di nuovi processi di produzione o soluzioni IT, o per la manutenzione delle apparecchiature di produzione. Inoltre , circa il 30% dei posti di lavoro è disponibile per i titolari di un certificato di istruzione secondaria. »

Essenza - giorni lavorativi

Ecosistema di formazione

L’istruzione classica non fornisce formazione in alcune funzioni essenziali del settore, tra le altre in relazione all’ambiente, alla sicurezza o alla garanzia della qualità. attraverso EssenzaPertanto, il settore si è interessato allo sviluppo di un ecosistema di formazione, stabilendo varie partnership con il Forem Center for Biotechnology, il Centro HelSci-ULB, l’organizzazione no-profit Culture In Vivo, il centro di competenze aptaskil, ecc. Quest’ultimo, ad esempio, offre numerosi corsi brevi da 3 a 6 mesi orientati alle carriere in chimica, biotecnologia e biofarmaceutica.

READ  Uno studio rileva che il DNA di Neanderthal può essere collegato al fumo e al consumo di alcol

Il nostro interlocutore rileva inoltre che “dal 2022, due corsi di laurea triennali alternati, in bioqualità e biofarmaceutica, consentono di affrontare un compito a testa alta, per poi costruirne una teoria. Oggi i giovani non vogliono più stare seduti 8 ore al giorno ascoltare l’insegnante In definitiva, il Campus biotecnologico dell’UE, in costruzione a Guceliz, potenzierà questa offerta formativa mirata.

Si noti che dal 22 al 29 marzo, Essenza Organizzato un’intera settimana di giorni lavorativi, compreso un pomeriggio del 27 faccia a faccia a Louvain-la-Neuve. Occasione perfetta per incontrare molte aziende alla ricerca di talenti.

Rosa maggio Delrow
Rose Mae Delrue, Sector Talent Adviser presso Sector Consortium essenscia Wallonia-Bruxelles.

>> Maggiori informazioni e iscrizioni: www.jobforthefuture.be