Giugno 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ecco tutte le principali novità di iOS 17.5

Ecco tutte le principali novità di iOS 17.5

Se non è ancora iOS 18, iOS 17.5 è la nuovissima versione (in beta) del sistema operativo Apple e porta con sé due importanti novità!

Funzionalità anti-molestie per AirTag

Mentre il cambiamento più grande in iOS 17.5 arriva (forse con una certa riluttanza) dalle regole di compatibilità rese obbligatorie a causa del DMA e DSA dell'UE, sembra che anche le funzionalità non direttamente correlate a ciò mettano in chiaro che Apple vuole sempre più “aprirsi” a i sistemi e altre preoccupazioni ambientali, soprattutto quando si tratta di proteggere i possessori di iPhone.

In effetti, una delle novità più importanti dell'aggiornamento richiederà una certa interoperabilità con altri marchi: plotter di altri produttori, come Google (su cui Apple ha lavorato su uno standard per questo genere di cose), verrà effettivamente catturato da iOS 17.5. Perché la nuova versione beta del sistema operativo iPhone sarà dotata di funzionalità anti-molestie completamente nuove e sarà in grado di sapere se qualcuno ti sta seguendo oppure no, anche se non utilizza dispositivi Apple. Per fare questo ti rimandiamo alla nostra guida per scoprire se sei tracciato da AirTag.

Installa l'applicazione direttamente dal web

Nell’ambito di DMA e DSA ha luogo la più grande rivoluzione nella storia di iOS. Dato che l’Unione Europea ha dichiarato Apple “gatekeeper”, il marchio Apple è stato finalmente costretto ad aprire i suoi iPhone agli app store concorrenti, cosa che si era sempre rifiutato di fare. Come giustificazione, Apple ha citato motivi di sicurezza.

Meglio ancora: non è più necessario passare dall'App Store per scaricare l'app. Con l'arrivo di iOS 17.5 sarà possibile installare un'applicazione direttamente da Internet. Tuttavia, tieni presente che le dichiarazioni di Apple sulla sicurezza sono completamente infondate. Internet è già un luogo pieno di malware di ogni tipo. Questo è probabilmente il motivo per cui Apple continua a controllare quali sviluppatori di app possono o non possono installare. Gli sviluppatori dovranno inoltre pagare una grossa somma all'azienda di Cupertino se vorranno bypassare l'App Store.

READ  SpaceX: Thomas Bisquet e altri 3 astronauti sono tornati sulla Terra (foto)

_
Segui il Belgio su iPhone Facebook, Youtube et al Instagram Per non perdere nessuna delle buone notizie, dei test e delle offerte.

Ricevi le nostre ultime notizie direttamente sul tuo WhatsApp iscrivendoti a Il nostro canale.