Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cosa devi sapere sulla variante del coronavirus JN.1, la più diffusa al mondo

Cosa devi sapere sulla variante del coronavirus JN.1, la più diffusa al mondo

Il Covid-19 continua a diffondersi e a mietere vittime in tutto il mondo. Esistono ancora molte varianti come “JN.1”, che è la più scoperta al mondo. In un articolo, Medicina Yale Risponde alle domande su questa alternativa.

JN.1 fa parte dello stesso lignaggio della variante Omicron. È anche una mutazione stretta del ceppo “BA.2.86”, chiamato anche “Pirola”. La principale differenza tra i due ceppi è la “mutazione della proteina spike” JN.1, che può modificare le proprietà del virus.

“Long Covid”: un grande problema di sanità pubblica

Secondo gli studi condotti, la variante JN.1 non provoca “un numero maggiore di casi di malattie gravi o sintomi diversi da quelli associati ai ceppi precedenti”. In generale, diverse forme di coronavirus causano sintomi abbastanza simili. “JN.1 è abbastanza simile ad altre varianti di Omicron, causando sintomi comuni come mal di gola, congestione, naso che cola, febbre, brividi, tosse e affaticamento”, afferma la dott.ssa Minjie Kang, assistente professore e specialista in malattie infettive del dipartimento. Medicina interna presso l'UT Southwestern Medical Center di Dallas. È l’immunità della persona infetta che influisce sulla gravità della malattia. Tuttavia, una delle caratteristiche di JN.1 è la velocità della sua diffusione.

Covid: come spieghiamo le differenze immunitarie?

READ  Accusa Kiev che la Russia "ha preso la Bielorussia come ostaggio nucleare".