Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Corruzione nel Regno dei Funghi, Mario non ha un accento italiano nel film

Questo è l’argomento che sta scuotendo il mondo dei videogiochi da questo giovedì: finalmente siamo riusciti a capire la voce Chris Pratt Nel film d’animazione Film di Super Mario Bros. Illumination, la decisione dello studio di scegliere l’attore mondo giurassico Al posto di Charles Martinet, noto da decenni come la voce iconica del personaggio nei giochi, ha già sparato la rabbia. Ma questa volta è un altro titolo ad emozionare i fan dell’idraulico italiano nato dalla fantasia di Shigeru Miyamoto.

E sì, a differenza della sua incarnazione giocosa, questo Mario… ovviamente non ha accento italiano. Come originariamente pubblicato da Illumination trailer Sentiamo solo una frase del personaggio di Chris Pratt nel film, che è previsto per il prossimo anno. E l’attore sembra mantenere la sua voce naturale per il film.

Non facile

Questa decisione può sembrare innocua, ma sui social fa urlare (quindi non è già voluto dare alla star il beneficio del dubbio. Guardiani della Galassia)

“È la cosa più divertente del mondo sentire Chris Pratt dire che ha lavorato duramente sulla voce di Mario, quando Chris Pratt aveva la stessa voce”, ha scritto una persona. Twitter.

Un altro ha ripubblicato uno screenshot dell’animazione, in cui vediamo Mario fare una faccia. Purana : “Quando sento la voce di Chris Pratt uscire dalla bocca di Mario”.

L’attore, dal canto suo, non risente della “polemica”. Ha condiviso quel giorno Instagram Trailer, è ovviamente molto orgoglioso.

“Trailer ufficiale Film di Super Mario Bros Finalmente è arrivato!!! Dopo anni passati a giocare da bambino (e da adulto), sono entusiasta di presentarvi Mario! Divertiti! “, ha commentato.

READ  A destra l'expresso, croce italiana à l'assaut de l'Unesco

Il film è scritto da Aaron Horvath e Michael Zelenig, creatori della serie animata Teen Titans Vai!L’uscita nelle sale francesi è prevista per il 29 marzo 2023.