Maggio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Chiusura amministrativa di un piccolo asilo nella regione del Tarn per preservare la salute e la sicurezza dei bambini

Chiusura amministrativa di un piccolo asilo nella regione del Tarn per preservare la salute e la sicurezza dei bambini

La mancanza di attenzione e cura, l’assenza di personale qualificato, l’eccesso di capacità di accoglienza, le disfunzioni riscontrate a più riprese all’interno del piccolo asilo nido “la maison de Winnie” di Guillac, sono state ritenute allarmanti tanto da deciderne la definitiva chiusura amministrativa.

Alla luce degli elementi trasferiti, il Prefetto del Tarn ritiene “La maison de Winnie” incapace di garantire la salute, la sicurezza, il benessere e lo sviluppo dei bambini ad essa affidati. Così ho deciso di chiuderlo amministrativamente.“Ordine di chiusura provinciale”definitiva e con effetto immediato“Little Nursery” dell’11 maggio 2023.

Una decisione motivata dall’inadempienza della struttura nonostante i tanti avvisi ufficiali: “Le quattro visite ispettive in campo da parte del Consiglio di Dipartimento hanno comportato l’invio di comunicazioni formali al Direttore del Piccolo Nido in data 29 gennaio 2020, 13 novembre 2020, 2 marzo 2021 e 7 marzo 2020. aprile 2023.ha detto il governatore in un comunicato stampa.

Guasti importanti e persistenti

Superamento della capacità, mancanza di attenzione e cura prestata ai bambini, mancanza di personale qualificato e rispetto dei tassi di supervisione, mancato rispetto dei protocolli di emergenza, sicurezza e fornitura di cure speciali ai bambini, e l’elenco dei difetti osservati durante queste varie visite di monitoraggio è “Di natura tale da minacciare la salute, la sicurezza e il benessere dei bambini a loro affidatidice il consiglio di amministrazione, che è responsabile della protezione dei bambini.

Mancanza di strutture di accoglienza

Il governatore del Tarn precisa che “Deplora di non aver mobilitato il Responsabile della struttura per attuare quanto prima le raccomandazioni richieste dal Consiglio di Dipartimento, che sono comunque essenziali per la qualità dell’accoglienza e la sicurezza dei bambini. Questo rammarico aumenta perché si rende conto che questa regione ha un deficit di istituzioni per accogliere i bambini piccoli.

aperto a luglio 2016, Asilo nido Little Winnie House Ha una capacità di 10 bambini dai 5 mesi ai 5 anni sotto supervisione.Quattro professionisti qualificati ed esperti, tra cui un educatore della prima infanzia“.

READ  Gli scienziati hanno scoperto come i nostri antenati hanno perso la coda