Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

35.000 persone hanno manifestato a Bruxelles contro le misure sanitarie

la salute

« Deploriamo le misure restrittive della libertà, che non erano una soluzione strutturale per l’assistenza sanitaria Ha difeso gli organizzatori nel loro comunicato stampa.

Circa 35.000 persone, secondo una stima della polizia di Bruxelles-Ixelles, si sono radunate domenica all’una di fronte alla stazione nord di Bruxelles per una manifestazione chiamata “Insieme per la libertà”. I partecipanti volevano innanzitutto protestare contro la tessera sanitaria, che consideravano un fattore di divisione nella società.

Leggi anche > Pfizer annuncia che la sua pillola contraccettiva anti-Covid è efficace all’89% contro ricoveri e decessi

La processione è iniziata alle 13:25 anziché alle 14, visto il mondo attuale. Poche persone indossano una maschera. Molti sono venuti a protestare semplicemente senza un segno.

Un portavoce della polizia di Bruxelles-Excels, Ils van de Kere, ha dichiarato che la manifestazione si è svolta con l’approvazione della città di Bruxelles. Un percorso è stato segnato con la polizia alla piccola rue de la Loi, nel cuore delle istituzioni europee a Bruxelles. Alla fine è stata creata una piattaforma in modo da poter tenere discorsi. Il decollo è previsto per il tardo pomeriggio, intorno alle 17:00.

Leggi anche> Covid-19: i vaccini contro le forme gravi sono efficaci al 90%, secondo uno studio francese

« Condanniamo le misure restrittive della libertà, che non erano una soluzione strutturale alla sanità”Ha difeso gli organizzatori nel loro comunicato stampa. Lo slogan di questa mobilitazione era “Basta!”

con Belga

READ  Carattere Covid, Virginie Masseri prende il controllo di Food Health - rts.ch