Aprile 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Windows 11 sta per dire addio a WordPad, ma con questo trucco potrai continuare a usarlo

finestreWindows sta per dire addio a una parte di storia. WordPad, l'utilità di composizione del testo lanciata nel 1995, verrà rimossa a partire da Windows 11 build 24H2, il cui arrivo è previsto intorno a settembre. L'interfaccia di WordPad è sempre stata abbastanza intuitiva e le funzionalità di formattazione e modifica di base sono tutte presenti. WordPad è progettato per coloro che desiderano elaborare documenti con formattazione e complessità minime, ma senza le funzionalità avanzate presenti nei programmi più sofisticati. Tuttavia, Microsoft ha deciso che è giunto il momento e questo non ci sorprende molto. L'azienda di Redmond ha scelto di dedicare maggiore attenzione al notebook, che effettivamente è sul punto di ricevere innovazioni in nome dell'intelligenza artificiale. D'altra parte, abbiamo Word, l'intoccabile editor di testo di punta dell'azienda. In breve, WordPad è diventato il classico fastidioso su cui Microsoft chiaramente non vuole investire più energie. Ma non è stata detta l'ultima parola.

Vuoi continuare a utilizzare Notebook anche dopo l'aggiornamento a Windows 11 24H2? È molto semplice, basta scaricare WordPad dal tuo computer Windows esistente. Come abbiamo detto prima, WordPad è un programma abbastanza semplice e quindi contiene solo pochi file. Nello specifico bisogna andare nella cartella C:\Programmi\Windows NT\Accessories e copiare i file wordpad.exe, WordpadFilter.dll e la sottocartella en-FR (en-US non è importante). Puoi anche copiare prima l'intera cartella delle estensioni. Puoi salvarlo su un'unità USB o copiarlo in un'altra cartella nel tuo profilo utente. L'importante è averne una copia fuori dalla cartella Windows NT, poiché verrà eliminata una volta installato l'aggiornamento 24H2.

Per utilizzare Wordpad, è sufficiente fare doppio clic su wordpad.exe. Puoi anche creare un collegamento, facoltativamente per accedere al desktop, facendo clic con il pulsante destro del mouse e scegliendo Mostra più opzioni -> Crea collegamento.

READ  La Super Luna Blu del 31 agosto sarà arancione!