Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un virus pericoloso invia SMS premium

SMSFactory è un virus che, una volta installato sullo smartphone delle sue vittime, invia messaggi SMS distinti.

Una volta che la vittima stessa ha installato il malware sullo smartphone, diventa impossibile rilevarlo. L’utente di Internet non si accorgerà nemmeno della sua presenza fino a quando non riceverà una bolletta dolorosa.

SMSFactory è uno di quei virus che inviano messaggi SMS unici. Se non divulgato, “Questo sistema può aumentare la bolletta del telefono fino a $ 7 (€ 6,54) a settimana o $ 336 (€ 313,81) all’anno, il che lascia una brutta sorpresa per le vittime”., dice Avast. E lo specialista aggiunge “Una delle versioni che abbiamo trovato è stata anche in grado di estrarre gli elenchi di contatti delle vittime, consentendo al malware di diffondersi ulteriormente”.. È impossibile liberarsene senza una pulizia approfondita del sistema operativo.

SMSFactory non sembra risparmiare nessun paese. È stato avvistato in Sud America, Europa e Asia. Avrebbe già infettato gli smartphone di decine di migliaia di utenti Internet.

Per infettare nuovi dispositivi, viene utilizzata una rete di siti famigerati: siti di streaming illegali, siti porno e siti di gioco d’azzardo online. Su questi siti, l’utente Internet è invitato a scaricare un file in maniera del tutto opportunistica. Poiché l’app in questione proviene da una fonte esterna, il sito Web invita l’utente a ignorare l’avviso Android integrato in Play Protect. Una volta che l’app è stata scaricata e installata correttamente, saluta l’utente con una schermata di benvenuto. Se la vittima fa clic su “accetta”, il processo verrà attivato.

Sono interessati solo i possessori di smartphone Android. L’app non può essere installata sull’iPhone. Se disattivi l’invio di SMS con un costo aggiuntivo, non sarai nemmeno in pericolo.

READ  Samsung Galaxy Buds + buon affare: calo istantaneo del 52% sulle cuffie wireless

Al momento non si sa quante persone siano colpite in Belgio. Tuttavia, dovresti stare attento e non installare mai software che non provengono da app store ufficiali.

_
Segui Geeko su FacebookE il Youtube e altri Instagram Per non perdere nessuna novità, test e consigli.