Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Test di Mathieu: Garmin offre finalmente un buon orologio a meno di 300 euro

Test di Mathieu: Garmin offre finalmente un buon orologio a meno di 300 euro

Nel mondo degli orologi sportivi connessi, Garmin spera di trovare un pubblico più ampio con il Forerunner 165, che viene ancora venduto a un prezzo compreso tra 279 e 329 euro. Un dispositivo che scende a pochi compromessi rispetto ad altri modelli del marchio che sono molto più costosi.

Il produttore di GPS, oggi noto al grande pubblico per i suoi orologi sportivi, adatta leggermente la sua strategia di fronte alla concorrenza sempre più agguerrita nel mercato in rapida crescita di Dispositivi indossabiliQueste sono cose interconnesse che portiamo con noi. Non parliamo del design, perché il Forerunner 165 è comunque molto semplice, sportivo, leggero e realizzato in plastica; Parliamo del prezzo, che è piuttosto uno dei punti deboli del catalogo molto completo di Garmin. Prezzo una tantum più basso: 279€ per un orologio Con un touchscreen OLED e tutto il know-how hardware e software del marchio, è un buon affare. Soprattutto perché continuava a rifiutarsi: buone notizie! – L’addebito di un abbonamento mensile apre le potenzialità del suo ecosistema, un brutto errore che ritroviamo in particolare con Withings o Fitbit, due grandi riferimenti sul mercato. Ma quali concessioni dobbiamo fare in cambio?

Batteria, GPS e alcuni dettagli software

Intendiamoci: i compromessi sono minimi mentre la differenza di prezzo tra il Forerunner 265 (499€) e il 165 (279€ o 329€ per il modello che permette di archiviare e ascoltare facilmente la musica) è notevole. Bisogna esaminare attentamente l’orologio e la sua scheda tecnica per trovarlo, ma è lì.

READ  Un lanciatore Soyuz che trasporta due satelliti Galileo decolla dalla Guyana



Esternamente c’è sempre molto Plastica (garanzia innegabile di leggerezza), ma il vetro che protegge lo schermo è meno resistente a 165 (nessuna certificazione, sappiamo solo che è “rinforzato chimicamente”) che a 265. Poi c’è indipendenza: 7 giorni per il 165 (è comunque onesto, ammettiamolo, rispetto alle 24 ore dell’Apple Watch), rispetto alle 11 del vecchio orologio. Per finire l’articolo, sappilo Sistema di posizionamento globale L’integrale è meno versatile sul 165, ed è solo integrale 4GB Spazio di archiviazione, rispetto a 8 per 265.

quello A livello di software Che il Forerunner 165 è limitato rispetto al 265, anche se anche in questo caso, secondo me, si tratta di dettagli per la maggior parte degli utenti. Ad esempio, durante l’esercizio avrai meno confronti rispetto alla tua prestazione abituale, meno informazioni sul volume totale del tuo allenamento e su cosa potrebbe mancare per raggiungere i tuoi obiettivi (non preoccuparti, la batteria corporea molto rilevante c’è). Infine, anche se puoi inviare allenamenti o sessioni di allenamento all’orologio, non potrai vedere le animazioni o quali zone muscolari sono interessate dallo sforzo.

Edizione per abbonati digitaliEdizione per abbonati digitali

E il resto?

Il resto è tutto ciò che rende gli orologi Garmin un riferimento anche per gli atleti che vogliono mettere in mostra il proprio orologio Notifiche Alcuni possono essere gestiti da uno smartphone Applicazioni di base, incl Pagamento Garmin: progetto Minimalismo e leggerezza, Braccialetto Realizzato in silicone resistente e regolabile con precisione, il display AMOLED a colori da 1,2 pollici è sufficientemente luminoso da garantire una facile lettura alla luce diretta del sole, Monitoraggio sportivo E dati sanitari molto completi, richiedere Per gli smartphone (recentemente riprogettati) traboccanti di funzionalità, analisi, ecc. Ti invito a leggere la mia recensione del Forerunner 265 per saperne di più:

READ  Gli effetti dello spazio sul sangue degli astronauti





In ogni caso, se sei un atleta amatoriale, se hai intenzione di affrontare sfide sportive, o se vuoi monitorare indicatori di salute come la qualità del sonno o della frequenza cardiaca, e soprattutto se preferisci pagare 279€ anziché 499€, il Garmin Forerunner 265 è la scelta migliore per il 2024. Per quanto riguarda la concorrenza all’interno di Android WearOS (Pixel, Samsung, OnePlus), avrete più app di terze parti, ma con meno autonomia. Da parte di Xiaomi si paga meno, ma il monitoraggio dello sport e della salute è meno completo.

Edizione per abbonati digitaliEdizione per abbonati digitali