Giugno 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

St. André Health Centre: I tirocinanti ti esaminano

St. André Health Centre: I tirocinanti ti esaminano

Insegnamento, ricerca e cura come parole chiave. La Maison de Santé de Saint-André, indipendente ma sostenuta dall’Ospedale Universitario di Bordeaux e dal Dipartimento di Medicina Generale dell’università, apre mercoledì 25 gennaio. Tuttavia, i pazienti possono fissare un appuntamento dal 4 luglio. La data in cui sono entrato in caricadice François Brown, ministro della Salute, che è venuto ad accogliere l’iniziativa come ospite a sorpresa. Pertanto, non posso dimenticare l’apertura di questo innovativo centro sanitario, la sfida di risparmiare tempo medico.Aggiunge.

Un centro sanitario universitario multidisciplinare

La Maison de Santé de Saint-André è multidisciplinare, ma soprattutto accademica. I medici di base, Jean-Philippe Joseph e William Doriot sono all’inizio di questo progetto lanciato nel 2018, “In testa da 15 anni”. In collaborazione con la Purdue University, General Practitioners accoglie stagisti di medicina generale.

L’idea è quella di formare i tirocinanti e introdurli alla dinamica dell’insediamento in campagna o in città.

Questo è il primo del suo genere a BordeauxWilliam Durieux conferma. L’idea è quella di formare i tirocinanti e introdurli alla dinamica della stabilità in campagna o in città”.Aggiunge anche di essere un praticante presso un centro sanitario rurale a Targon. “Così creiamo la medicina generale di domani”Il sindaco di Bordeaux, Pierre Hormic, dichiara la sua speranza Questa iniziativa locale sarà adottata su scala nazionale..

Delle quattro sale di consultazione, due stanze erano riservate agli specializzandi di medicina generale del nono anno.

In questa prospettiva lo spazio è occupato da quattro sale di consultazione, due delle quali riservate ai tirocinanti. La quinta è la sala video. Gli stagisti devono sottoporre tutte le loro azioni al medico curante. Pertanto, una telecamera è installata in ogni sala di consultazione, rispettando la riservatezza dello scambio tra medico e paziente. L’obiettivo è semplificare il processo di reporting e vedere come stanno progredendo i tirocinanti.

READ  Sposato a prima vista: Alicia dà informazioni sulla sua salute!

Migliaia di residenti di Bordeaux non hanno un medico

La Maison de Santé de Saint-André si propone inoltre di migliorare la qualità delle cure erogate rendendo più flessibile il percorso del paziente, sviluppando uno spazio per la ricerca e creando un sistema di prevenzione per le persone affette da dipendenza o in stato di instabilità. Rende anche questo centro sanitario un punto di orgoglio per rafforzare i legami tra l’ospedale e la città.

Se l’istituzione della Maison de Santé de Saint-André nel cuore di Bordeaux solleva interrogativi sul numero crescente di deserti medici, va notato che a Bordeaux, città ancora attraente, migliaia di persone non hanno medici. Sulla scala della Gironda, il 9% non ha un medico, ovvero circa 150.000 persone.