Maggio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questa macchina elettrica viene consegnata come set!

Questa macchina elettrica viene consegnata come set!

Gli svedesi sono abituati a raggruppare i nostri mobili in kit. Questo risciò elettrico fa parte di quella tradizione e non fa eccezione alla regola. Luvly O ha tutte le intenzioni di farsi un nome nel mercato della mobilità di precisione, soprattutto perché è completamente riciclabile, proprio come si possono cedere le scatole piatte in cui verrà consegnato alle future mini-fabbriche. licenza.

Sarai anche interessato

[EN VIDÉO] Armadillo-T, il veicolo elettrico pieghevole Per ridurre il problema dei parcheggi nelle grandi città, gli ingegneri coreani hanno immaginato…

Una nuova casa automobilistica svedese sta facendo colpo con il suo primo modello. Luvly sta già introducendo un nuovo tipo di risciò elettrico, consegnato in scatole piatte e assemblato in una fabbrica vicino a casa tua.

Questo primo modello, chiamato Luvly O, pesa poco meno di 400 chili. Questo peso piuma consuma pochissimo, richiedendo solo due batterie rimovibili con un peso di 15 kg. Se, ovviamente, l’utente è in grado di collegare la propria auto a una stazione pubblica, per strada, può anche scegliere di collegare le proprie batterie direttamente a una presa domestica. Luvly annuncia quindi che sarà sufficiente solo 1 ora su una presa standard europea da 220-230 V per ricaricare ciascuna unità.

Su strada, la sua velocità massima dovrebbe avvicinarsi ai 90 km/h, mentre il suo bagagliaio dovrebbe essere abbastanza grande da trasportare generi alimentari o aiutare i professionisti nelle cosiddette consegne dell’ultimo miglio.

Piccoli impianti di assemblaggio per utilitarie

Ma dove la strategia di Luvly è in conflitto è nel suo processo di produzione e assemblaggio, che intende concedere in licenza. In effetti, possono apparire “fabbriche” locali, dove verranno assemblate parti per ogni modello ordinato. Si noti che a lungo andare si possono immaginare molte varianti, come un furgone o anche una piccola auto sportiva.

READ  Dopo il fuoco, l'elettricità e Internet, la rivoluzione “generale” dell'intelligenza artificiale

Quindi Luvly ha sviluppato un processo che consente di spedire parti di automobili in pacchi piatti. L’auto sarà quindi assemblata presso la mini-fabbrica dedicata più vicina alla casa dell’acquirente. Luvly può installarli in diversi paesi a seconda dei mercati che intendi conquistare. Il suo prezzo non deve superare i 10.000 euro. A partire da ora, nessuna data di lancio ufficiale è stata annunciata. Si noti che alla fine della sua vita, tutte le sue parti devono essere riciclabili.

Alternative per ridurre la congestione del traffico nelle città

Con la transizione energetica e la divulgazione delle zone a basse emissioni (ZFE) nelle grandi città, molte start-up si stanno proponendo di costruire risciò senza licenza, compatti ed ecologici, accessibili a tutti dall’età di 14 anni. Di fronte ad altre Renault Twizy, Citroen Ami e Microlinos, sono emerse diverse alternative sorprendenti. In Francia, ad esempio, la start-up francese Medibili Sta sviluppando un veicolo a pedali modulare, particolarmente compatto e leggero, realizzato esclusivamente con materiali di origine biologica. In tutti i casi, queste macchine rappresentano un’alternativa alle cargo bike per il trasporto di persone o merci.

Kit per auto elettriche di Ikea e Renault