Maggio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pesanti accuse contro il XV italiano

Pesanti accuse contro il XV italiano

La sconfitta degli italiani contro gli All Blacks ha fatto infuriare Denis Charvet, profondamente contrariato dal livello della Nazionale.

Buone e cattive notizie per il XV francese durante l'incontro tra Nuova Zelanda e Italia di venerdì sera. La cattiva notizia è che una vittoria degli All Blacks richiederebbe ai Blues di raccogliere almeno un punto bonus contro i Transalpini la prossima settimana per qualificarsi ai quarti di finale della Coppa del Mondo. La buona notizia è che il livello di gioco offerto dagli Azzurri, Umiliato 96-17, Difficilmente gli uomini di Fabien Galthié tremano.

Anche Denise Charvet, consigliera di RMC, è stanca di sentirsi chiedere prudenza nei confronti della Nationale. “Abbiamo sopravvalutato gli italiani, Punito questo sabato mattina l'ex centro dei Blues. Siamo rimasti stupefatti da questi italiani e dalle parole del loro allenatore (Kieran Crowley). Si credeva che avessero raggiunto abbastanza per battere gli All Blacks. Non ci credo affatto. Ho detto che c'era un margine di 40 punti contro gli All Blacks ed era il doppio. »

A Denis Charvet non è piaciuto ciò che ha visto durante questo incontro. «Gli italiani sono stati umiliati. Si sono dimessi troppo presto in una partita internazionale!», condanna. Anche se la Francia aveva vinto di misura contro questa squadra al Sei Nazioni (29-24 contro i Blues a Roma), il consulente non prevedeva lo stesso scenario. “È un ambiente diverso, è una cosa diversa. È il Mondiale e la squadra francese non è mai stata così forte. La Francia la supererà»Charvet ha insistito.