Agosto 12, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Papa Francesco non presiede alla preghiera di fine anno

Venerdì papa Francesco non ha presieduto i vespri di fine anno nella Basilica di San Pietro, come previsto, ma ha tenuto l’omelia, dopo che la sua tradizionale visita alla casa natale in piazza San Pietro è stata annullata per i rischi di contaminazione da Covid. -19.

Al suo fianco, dunque, il decano del Collegio cardinalizio, Giovanni Battista Rei, che ha presieduto il servizio con una maschera, il Papa Sovrano di 85 anni.

Interrogato su questo cambiamento, appena tre ore dopo che il Vaticano aveva confermato che il papa avrebbe presieduto la cerimonia, lo speaker ha semplicemente risposto che il pontefice aveva espresso il desiderio che fosse il cardinale e non lui a presiedere la cerimonia.

L’anno scorso il Papa non ha potuto celebrare la messa di Capodanno a causa della sciatica.

Il pontefice viene solitamente accolto dai fedeli quando si reca in visita alla mangiatoia il 31 dicembre, dopo aver presieduto la preghiera di fine anno e aver cantato la preghiera T-dom.

Ma il Vaticano ha sottolineato nelle sue memorie che “L’evento non si svolgerà, per evitare assembramenti e rischi di contaminazione da Covid-19“.

Mercoledì, Papa Francesco ha tenuto la sua udienza pubblica settimanale come di consueto nella vasta Aula Paolo VI in Vaticano, indossando maschere e rispettando il distanziamento sociale.

Come altrove in Europa, l’Italia – e quindi il minuscolo Paese del Vaticano – sta affrontando un aumento dei casi di coronavirus, a causa della nuova variante Omicron.

READ  Adesione alla NATO: Macron chiede a Erdogan di "rispettare la scelta sovrana" di Finlandia e Svezia