Giugno 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Naso rotto e finestrini rotti: nel bel mezzo della tempesta, l’Airbus ha subito danni significativi durante il volo

Domenica un aereo Airbus dell’Austrian Airlines è stato gravemente danneggiato, in particolare da una grandinata che ha colpito violentemente la cabina passeggeri dell’aereo. La compagnia aerea ha affermato che parte della parte anteriore dell’aereo sembrava essere stata strappata via.

L’aereo era decollato da Palma di Maiorca, diretto a Vienna, quando si è scontrato con una “cella temporalesca” 20 minuti prima dell’atterraggio. Oltre alla cabina di pilotaggio danneggiata, parte della cellula e diversi finestrini furono fatti saltare a causa della forza della grandine.

In realtà abbiamo sentito i chicchi di grandine cadere sull’aereo ed è stato molto forte e spesso molto roccioso per un minuto“, ha scritto un turista a bordo ai colleghi di ABC News.

Sebbene l’ultima tappa sia stata più difficile del solito, l’aereo è atterrato sano e salvo all’aeroporto di Vienna-Schwechat, senza che alcun passeggero sia rimasto ferito. “Solo quando siamo scesi ci siamo accorti che mancava il naso. Gli autisti hanno fatto davvero un ottimo lavoro mantenendo le cose il più fluide e sicure possibile“, annunciò il viaggiatore.

Una nuova tessera per Boeing: un aereo effettua un atterraggio di emergenza perché il suo motore prende fuoco (video)

READ  In caso di mancanza di gas questo inverno in Belgio, ecco i primi posti in cui dovresti subire un'interruzione