Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La guerra tra Israele e Gaza: perché i ribelli Houthi dello Yemen hanno attaccato una nave nel Mar Rosso?

La guerra tra Israele e Gaza: perché i ribelli Houthi dello Yemen hanno attaccato una nave nel Mar Rosso?

Gli esperti descrivono i legami tra Iran e Houthi come “l’asse della resistenza”. Si tratta di una sorta di conglomerato di reti di milizie, che ha gli stessi ideali antiamericani e antisionisti e che riunisce diverse milizie tra cui Hezbollah libanesi, Hamas, gli Houthi nello Yemen ma anche in Iraq e persino milizie in Afghanistan.

Queste diverse milizie hanno in comune il fatto di essere dirette e riunite in una certa misura dall’Iran. Inoltre è in gran parte finanziato da Teheran. Come spiega Didier Leroy, l’“asse della resistenza iraniana” esiste davvero “Un montaggio del fenomeno delle milizie che costituiscono l’assicurazione sulla vita dell’Iran negli equilibri di potere con i suoi nemici nella regione: Israele, Arabia Saudita e Stati Uniti”..

Per Vincent Eveling, sul piano ideologico, quasi esistenziale, Ha aggiunto: “Questi movimenti sono convinti che la loro sopravvivenza dipenda dalla loro resistenza all’Occidente e ai valori dell’Occidente, di cui Israele sarà un’estensione in Medio Oriente”.

In questo contesto si formano i ribelli Houthi nello Yemen “Uno degli elementi del gruppo di milizie che l’Iran ha cercato di sviluppare nel suo equilibrio di potere con il nemico israeliano”.“, spiega Didier Leroy.

Nonostante tutto, l’Iran non ha alcun interesse ad entrare in un conflitto aperto con Israele. Ma, come mostra David Rigolet-Rose, questo tipo di processo dimostra anche la capacità di mobilitazione “Uno dei suoi agenti, non ultimo.” Nel contesto della guerra a Gaza, secondo Vincent Eveling: “L’Iran farà tutto il possibile per disturbare il più possibile gli israeliani, agendo nel modo più indiretto possibile. Quindi gli Houthi possono essere un buon schermo”..

Così questo Asse di resistenzaAttraverso la sua logica di milizie armate sparse in tutto il Medio Oriente, potrebbe essere uno strumento per l’Iran per mantenere la pressione su Israele senza oltrepassare la linea rossa.

READ  Zelensky annuncia l'arrestation d'un proche de Poutine en fuite