Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il suolo lunare conterrà abbastanza ossigeno per 8 miliardi di persone per 100.000 anni

Nell’ottobre 2021, l’Agenzia spaziale australiana e la NASA hanno firmato un accordo per inviare un veicolo spaziale sulla luna con l’obiettivo di raccogliere rocce lunari che potrebbero eventualmente fornire ossigeno respirabile alla luna e quindi consentire una valida base lunare. Dove non dovrebbe essere portato l’ossigeno. dalla Terra. La luna infatti ha un’atmosfera, ma è molto sottile ed è composta principalmente da idrogeno, neon e argon, che non fa bene alla respirazione come abbiamo indicato. John Grant in un Conversazione.

Gli scienziati hanno capito che il suolo lunare può far respirare le persone 8 miliardi di persone per 100.000 anni… l’ossigeno è lì in forma solida in DMinerali come silice, alluminio, ossido di ferro e magnesio che si trovano in abbondanza nei paesaggi lunari, a seguito di impatti di meteoriti nel corso di milioni di anni, come mostrato futuristico.

Per estrarre ossigeno da rocce, sassi e polvere lunare occorre utilizzare un processo molto attivo: l’elettrolisi. Un processo utilizzato sulla Terra per produrre alluminio, in cui una corrente elettrica passa attraverso l’ossido di alluminio liquido e separa l’alluminio (quello che vogliamo) dall’ossigeno (che lasciamo).

Questa volta possiamo usare lo stesso processo per estrarre l’ossigeno (come vogliamo). In teoria, tutto questo è fantastico, ma in pratica sarà complicato. Infatti sarà necessaria molta energia per realizzare questa separazione, inoltre, sarà necessario prima convertire l’ossido metallico solido in un liquido (obbligatorio per l’elettrolisi) ed infine, saranno necessarie grandi attrezzature industriali per poter produrre abbastanza ossigeno.

Tuttavia, i ricercatori stanno lavorando su questo argomento (un forte sogno spaziale). All’inizio di quest’anno,La start-up belga Space Application Services ha annunciato che sta costruendo tre reattori sperimentali per migliorare il processo di produzione di ossigeno mediante elettrolisi.“, Come mostrato Hitech. Hanno in programma di inviare la tecnologia sulla Luna nel 2025 come parte della missione In-Situ Resource Use (ISRU) dell’Agenzia spaziale europea.

Vivremo mai sulla luna grazie ai sognatori?

READ  Niantic taglierà già i server di "Harry Potter Go"