Giugno 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Mars Helicopter Team della NASA dice addio… per ora

Il Mars Helicopter Team della NASA dice addio… per ora

L'elicottero Ingenuity Mars della NASA, a destra, si trova vicino alla cima di un'increspatura di sabbia in un'immagine scattata dal rover Perseverance il 24 febbraio, circa cinque settimane dopo l'ultimo volo dell'elicottero. Parte di una delle pale del rotore di Ingenuity si trova sulla superficie a circa 49 piedi (15 metri) a ovest dell'elicottero (al centro a sinistra dell'immagine). Fonte immagine: NASA/JPL-Caltech/LANL/CNES/CNRS

Il recente cambio di downlink del team Ingenuity è stata un'opportunità per riflettere su una missione di grande successo e preparare il primo velivolo su un altro mondo per il suo nuovo ruolo.

Ingegneri al lavoro NASAintelligenza Marte L'elicottero è stato assemblato un'ultima volta nella sala di controllo del Jet Propulsion Laboratory dell'agenzia nel sud della California martedì 16 aprile, per monitorare le trasmissioni dallo storico elicottero. Quando la missione si è conclusa il 25 gennaio, l'elicottero è rimasto in contatto con il rover Perseverance Mars dell'agenzia, che funge da stazione base per Ingenuity. Questa trasmissione, ricevuta tramite le antenne del Deep Space Network della NASA, segna l'ultima volta che il team della missione lavorerà insieme su operazioni creative.

L’elicottero è ora pronto per il suo atto finale: fungere da banco di prova statico, raccogliendo dati che potrebbero avvantaggiare i futuri esploratori del Pianeta Rosso.

Durante la sua missione sul Pianeta Rosso, l'elicottero Ingenuity Mars della NASA ha ricevuto migliaia di cartoline elettroniche piene di saluti da tutto il mondo tramite il sito web della missione. In questo video, i membri della squadra dell'elicottero leggono alcuni di questi messaggi. Credito: NASA/Laboratorio di propulsione a reazione-Istituto di tecnologia della California

“Con le scuse a Dylan Thomas, Ingenuity non se ne andrà dolcemente in quella bella notte marziana”, ha affermato Josh Anderson, team leader di Ingenuity al JPL. “È quasi incredibile che dopo più di 1.000 giorni marziani sulla superficie e 72 difficili passaggi ravvicinati e atterraggi, abbia ancora qualcosa da offrire. Grazie alla dedizione di questo incredibile team, Ingenuity non solo ha superato i nostri sogni più sfrenati, ma può anche farlo insegnaci nuove lezioni negli anni a venire.

READ  L'aggiornamento Moment 4 per Windows 11 arriva il 26 settembre 2023

Originariamente concepito come una missione di test tecnologico a breve termine che avrebbe condotto fino a cinque voli di prova sperimentali nel corso di 30 giorni, il primo velivolo su un altro mondo è stato utilizzato dalla superficie di Marte per circa tre anni, volando più di 14 volte. più lontano della distanza pianificata. . Ha registrato più di due ore di volo totale.

La missione di Ingenuity si è conclusa dopo che l'elicottero ha subito un duro atterraggio durante il volo finale, danneggiando gravemente le pale del rotore. Impossibilitato a volare, l'elicottero rimarrà sulle colline di Valinor mentre il rover Perseverance si sposterà fuori dal raggio di comunicazione mentre continua a esplorare il lato occidentale del cratere Jezero.

Morso e torta

Il team ha gustato la torta al cioccolato di Final Comms mentre esaminava i dati più recenti provenienti da oltre 189 milioni di miglia (304 milioni di km). La telemetria ha confermato che l'aggiornamento software precedentemente inviato a Ingenuity funzionava come previsto. Il nuovo software contiene comandi che dicono all'elicottero di continuare a raccogliere dati anche molto tempo dopo che le comunicazioni con il veicolo sono terminate.

Con la patch software installata, Ingenuity ora si sveglierà quotidianamente, attivando i computer di volo e testando le prestazioni di pannelli solari, batterie e apparecchiature elettroniche. Inoltre, l'elicottero scatterà un'immagine della superficie utilizzando la sua fotocamera a colori e raccoglierà dati sulla temperatura dai sensori posizionati in tutto l'elicottero. Gli ingegneri di Ingenuity e gli scienziati di Marte ritengono che questa raccolta di dati a lungo termine potrebbe non solo avvantaggiare i futuri progettisti di aerei e altri veicoli del Pianeta Rosso, ma anche fornire una prospettiva a lungo termine sulle condizioni atmosferiche e sul movimento della polvere su Marte.

READ  Club Fortnite février 2022, commenta avoir le skin et les V-Bucks ? - Breakflip

Durante questo incontro finale, il team ha ricevuto una lettera di addio da Ingenuity che includeva i nomi delle persone che hanno lavorato alla missione. I controllori della missione JPL avevano inviato il messaggio a Perseverance il giorno prima, che a sua volta lo aveva inoltrato a Ingenuity in modo che potesse inviare il suo messaggio di addio alla Terra.

Decenni di spazio

Se in futuro un componente elettrico critico di Ingenuity si guasta, causando l’interruzione della raccolta dei dati, o se l’elicottero finisce per perdere potenza a causa dell’accumulo di polvere sul pannello solare, tutte le informazioni raccolte da Ingenuity rimarranno archiviate a bordo. Il team ha calcolato che la memoria di Ingenuity potrebbe contenere circa 20 anni di dati quotidiani.

“Quando l’umanità tornerà a visitare le colline di Valinor – con un rover, un nuovo aereo o futuri astronauti – Ingenuity aspetterà con l’ultimo dono di dati, una testimonianza finale del motivo per cui osiamo fare grandi cose”, ha affermato Teddy Tzanitos , Responsabile del progetto Ingenuity. Dal Laboratorio di Propulsione a Getto. “Grazie, Creatività, per aver ispirato un piccolo gruppo di persone a superare ostacoli apparentemente insormontabili alle frontiere dello spazio.”

In questa immagine è mostrato un modello del concetto di Mars Science Helicopter della NASA. Questo concetto di elicottero è un seguito proposto e più capace dell'Ingenuity Mars Helicopter della NASA, che è arrivato sul Pianeta Rosso nella pancia del rover Perseverance dell'agenzia nel febbraio 2021. L'elicottero scientifico a sei rotori su Marte potrebbe essere utilizzato in future missioni per Marte fungerà da ricognizione aerea. Trasporta tra 4,5 e 11 libbre (da 2 a 5 kg) di carico utile, compresi strumenti scientifici e rilevamenti del terreno che i rover non possono raggiungere. Credito: NASA

Tzanetos e altri laureati di Ingenuity stanno attualmente studiando come i futuri elicotteri per Marte, incluso il concetto di Mars Science Helicopter (vedi immagine sopra), andranno a beneficio dell'esplorazione del Pianeta Rosso e oltre.

READ  Black Friday 2022 - Speaker portatile Anker SoundCore Boost "4 stelle" a 49,99€ (-26%)

Scopri di più sulla missione

L'elicottero Ingenuity Mars è stato costruito dal Jet Propulsion Laboratory (JPL), che gestisce anche il progetto per il quartier generale della NASA. È supportato dal Science Mission Directorate della NASA. L’Ames Research Center della NASA nella Silicon Valley, in California, e il Langley Research Center della NASA a Hampton, in Virginia, hanno fornito analisi critiche sulle prestazioni di volo e assistenza tecnica durante lo sviluppo dell’innovazione. Anche AeroVironment Inc. ha fornito Qualcomm e SolAero hanno collaborato alla progettazione e ai componenti chiave del veicolo. Lockheed Space ha progettato e prodotto il sistema di consegna in elicottero su Marte. Presso il quartier generale della NASA, Dave Lavery è il responsabile del programma Ingenuity Mars Helicopter.