Maggio 21, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il cantante della band italiana vincitrice non si drogava

Pubblicato:

Lunedì gli organizzatori dell’Eurovision hanno licenziato il cantante della band italiana Måneskin e il test antidroga è risultato negativo. Durante il concerto, un video del vincitore del concorso che trasportava cocaina ha acceso direttamente una vivace polemica.

Meneskin cantante della band italiana vincitrice dell’Eurovision 2021Non sono stati assunti farmaci, ha promesso l’organizzatore del torneo lunedì 24 maggio, indicando che il test di screening si era rivelato negativo.

“Non c’è stato alcun uso di droghe (…) e consideriamo il caso chiuso”, ha affermato l’Unione europea di radiodiffusione (EBU) in una nota dopo l’inizio della controversia. Il cantante italiano Damiano David ha accettato di sottoporsi a un test antidroga dopo aver mandato in onda un video di se stesso che si umilia e tocca una scrivania nel bel mezzo di una posa per consumo di cocaina durante una partita a Rotterdam sabato. . Queste immagini sono state visualizzate dal vivo in tutto il mondo.

L’EBU ha affermato che i risultati del test, condotto “precedentemente” lunedì, sono stati “negativi”. Inoltre, l’organizzazione ginevrina, su richiesta della delegazione italiana, “ha esaminato a fondo i fatti, in particolare tutte le riprese video disponibili”.

“Siamo sconvolti dal fatto che le idee sbagliate che hanno portato alla ‘notizia falsa’ abbiano offuscato l’umore e l’esito dell’evento e abbiano influenzato ingiustificatamente la band”, ha detto EBU. “Vorremmo congratularci ancora una volta con Meneskin e augurare loro successo. Non vediamo l’ora di lavorare con il nostro membro italiano Roy per creare un prodotto. Concorso Eurovisione Il prossimo anno sarà spettacolare in Italia”, ha aggiunto il comunicato.

La Francia ha chiesto “trasparenza totale”

READ  Insolite: Vespa accessibile alla tua Vespa italiana a casa tua à LEGO

L’Italia vince l’Eurovision 2021 Music Tournament Barbara Privy francese E gli svizzeri Gjon’s Tears, grazie alla potente performance dei rocker del gruppo Måneskin.

La Francia ha chiesto lunedì la “totale trasparenza” nella controversia, pur confermando che la denuncia non sarebbe stata registrata.

Barbara Pravi, che da 30 anni si è classificata al 2° posto con il miglior ranking francese “Voilà” si è distinta dalle polemiche che circondano gli italiani. “La verità è che queste persone sono state elette dal pubblico in generale e dal tribunale arbitrale. Poi, se si drogano, si rimettono le mutande o qualcosa del genere… non è un problema mio”, ha commentato. Domenica sera Francia 2.

Con AFP