Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: arrestato un uomo sospettato di preparare un attentato contro Zelenskyj

Il cittadino polacco, identificato solo come Pawel K., è stato accusato di “aver raccolto e presentato informazioni ai servizi segreti militari della Federazione Russa (…), compresa l'assistenza ai servizi segreti russi nella pianificazione di un possibile attentato alla vita di un capo straniero di Stato”. Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj”, si legge in un comunicato stampa della Procura generale polacca.

Pawel K. ha dichiarato: “Mi dispiace per il servizio militare della Federazione Russa e per gli altri contatti diretti con la Federazione Russa nel Paese”, ha aggiunto.

Secondo documenti segreti, la Russia sta preparando un piano per indebolire gli Stati Uniti e i suoi alleati e poi imporsi nel sistema globale

L'Ufficio del Procuratore Generale dell'Ucraina ha inviato la notifica delle attività di Paul K.. A Varsavia, che ha poi permesso di ottenere “prove essenziali”.

Secondo il procuratore generale ucraino Andriy Kostin, l'uomo arrestato era particolarmente responsabile della “raccolta e trasmissione di informazioni allo Stato aggressore sulla sicurezza dell'aeroporto di Rzeszow-Jasionka”, nel sud-est della Polonia, attraverso il quale passa l'aeroporto di Rzeszow-Jasionka. Il capo di stato ucraino passa spesso durante i suoi viaggi all'estero, funzionari di altri paesi vanno in Ucraina e portano convogli di aiuto in questo paese.

Il procuratore generale polacco e ucraino ha annunciato che Pawel K. È stato posto in custodia cautelare.

READ  Elezioni presidenziali americane: Trump invita i leader dell’industria fossile a finanziare la sua campagna