Novembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Durevole e standard: il laptop Frame inizia in Germania

Il framework ha detto la sua: dopo che il laptop facile da riparare è stato disponibile esclusivamente negli Stati Uniti e in Canada dalla metà del 2021, è ora iniziata la fase di pre-ordine per tre paesi europei: dalla fine della serata di dicembre 16 (ieri) il laptop può essere preordinato da Germania, Inghilterra e Francia.

Il Framework offre il laptop con tre diversi tipi di hardware preimpostato: i prezzi partono da 1.149€ per la configurazione base (snella) con Core i5-1135G7, 8GB di RAM, 256GB di SSD e Windows 10 Home. Ha più senso optare per la variante a prestazioni medie: Core i7-1165G7, 16 GB di RAM, SSD da 512 GB e Windows 10 Home, ma costa subito $ 1.599. Per 2279 euro otteniamo il laptop in un modello pro con Core i7-1185G7 compatibile con vPro, 32 GB di RAM, SSD da 1 TB e Windows 10 Pro. Il modulo Intel Wi-Fi 6 è ovunque – e la memoria di lavoro e l’SSD possono, ovviamente, essere sostituiti in qualsiasi momento grazie a questo concetto.

Inoltre, c’è anche una versione fai da te per gli appassionati di fai da te. I prezzi qui partono da € 899 per un puro core barebone con Core i5-1135G7 (già sciolto) – e questa è una novità – un modulo WLAN preinstallato. Il Framework ha deciso di seguire quest’ultimo perché i cavi dell’antenna avevano connettori molto difficili da collegare e c’era molta frustrazione e bug in Nord America.

Framework vende anche il laptop come modello fai-da-te.

(cornice)

La versione DIY manca ancora di SSD e RAM. I moduli e le schede corrispondenti possono essere ordinati dal Framework (SSD Western Digital opzionali da 500 GB a 4 TB e RAM DDR4 3200 da 8 GB a 64 GB), ma ovviamente puoi ottenerli tu stesso. Compatibilità. È anche possibile ordinare le licenze di Windows 10, acquistarne una da soli o installare Linux.

Per una maggiore durata, la versione fai da te non viene fornita con un alimentatore, a differenza delle configurazioni standard; Un alimentatore USB-C compatto da 60 W con tecnologia GaN costa 49 € in più.

Tutte le interfacce sono su moduli intercambiabili, il che consente di adattare il laptop alle esigenze personali.

(cornice)

Per le tre varianti di serie i prezzi indicati sono validi per configurazioni con quattro porte USB-C, per il modello DIY mancano queste espansioni. Chi desidera o necessita di altre interfacce può configurarlo singolarmente: oltre a USB-C (10€), è possibile scegliere tra USB-A (10€), lettore di schede MicroSD (20€)) e uscite monitor in DisplayPort o formato HDMI (20 euro ciascuno). Sono inoltre disponibili estensioni di memoria da 250 GB (75 euro) o 1 TB (160 euro).

Indipendentemente dal modello scelto, è possibile ordinare un laptop per ordine (senza spese di spedizione). Il pagamento è possibile solo con carta di credito. Al momento dell’ordine è richiesta una caparra di 100€, il resto da versare poco prima della spedizione. Questo dovrebbe essere fatto nel febbraio 2022 per il primo lotto di laptop ancora disponibile (lotto 8). Per le consegne successive non è stata ancora fissata una data; In Nord America, sono state effettuate diverse consegne su base mensile.

I clienti europei non ricevono il modello di laptop originale: a causa della mancanza di chip, il codec audio originariamente previsto per Realtek non è più disponibile, quindi Framework ha scelto il codec di Tempo. Quindi strani problemi di standby causati dal driver audio Realtek dovrebbero essere un ricordo del passato. Certo, l’attuale versione del BIOS 3.06, necessaria per le schede madri Tempo, ha un altro bug che impedisce la ricarica quando la batteria è completamente scarica, ma il problema è stato identificato e dovrebbe essere risolto molto tempo fa con l’aggiornamento ora.

Mentre il Framework offre in Nord America, da quando è iniziata la prevendita in Europa, un telaio del pannello sostitutivo in un colore arancione brillante, è possibile ottenere il telaio in Europa in qualsiasi colore, secondo Henry Ford. Sempre che si chiami nero. Il mercato in cui Framework vende i suoi pezzi di ricambio con noi non è ancora stato lanciato ufficialmente. Ricorda anche il Nord America, dove il mercato non è stato lanciato fino a pochi mesi dopo la messa in vendita del laptop.



Con il lancio del servizio di prevendita in Francia, è noto anche il punteggio secondo l’indicatore di riparazione previsto dalla legge in questo paese: il laptop Framework ha ricevuto un 9,7 su 10. Lo spiega il fondatore del Framework, Nirav Patel lieve. Lo scostamento dal punteggio ideale è 10/10 dovuto al fatto che la disponibilità dei pezzi di ricambio è stata indicata in maniera piuttosto conservativa, il che spiega la differenza. Il concetto non è cambiato e la promessa di poter aggiornare il laptop una volta che una scheda madre sarà disponibile con i processori più recenti e più capaci rimane vera.

Poiché altri siti di tastiera (Belgio, Italia, Spagna, Corea del Sud e Taiwan) sono già quotati sul mercato statunitense, Patel ha anche affrontato la potenziale insoddisfazione di coloro che sono interessati a questi paesi: abbiamo selezionato l’attuale preselezione in base agli interessi dei clienti ( notifica via e-mail di disponibilità paese X) e logistica. L’avvio delle vendite nei suddetti paesi e in altri paesi è previsto per il 2022.

READ  A questo prezzo, l'Apple Watch Series 5 diventa ancora più eccitante dell'SE