Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

The Elder Scrolls VI ha confermato di essere un’esclusiva Xbox (e anche molti altri giochi)

Quando Microsoft ha acquistato lo studio Bethesda alla fine del 2020, una domanda ha sollevato le labbra di tutti i giocatori e i fan delle licenze di studio: i giochi saranno esclusivi per Xbox? Fino ad oggi, i dubbi turbinavano. Ma Phil Spencer, CEO di Xbox, lo ha confermato: Sì, come i giochi Bethesda Manoscritti dello sceicco dove Lui cade Sarà già esclusivo per Xbox e PC.

Sono passati più di tre anni da allora Sheikh Scolls VI È stato annunciato all’E3 2018. Da allora, stiamo ancora aspettando notizie del sequel di Skyrim, uno dei migliori giochi dell’ultimo decennio. Ma alla fine del 2020 se ne parlava suo malgrado durante il gioco Microsoft annuncia l’acquisizione di ZeniMax Group e di altri studi di proprietà di Bethesda Softworks. Ci sono già molte licenze molto popolari come Morte, Fallout, Wolfenstein e Manoscritti dello sceicco Che è arrivato sotto l’ovile di Microsoft.

Quindi tutti si sono posti una domanda: tutti questi giochi diventeranno mai esclusivi Xbox? Anche oggi c’era ancora speranza per giochi futuri con queste licenze multipiattaforma, ma Phil Spencer, CEO di Xbox, ha infranto i sogni di tutti. Sì, I manoscritti del sesto sceicco Tutti gli altri giochi Bethesda saranno esclusivi per Xbox e PC.

Tutti sono esclusi

Subito dopo l’acquisizione di ZeniMax, Microsoft per lungo tempo è rimasta a corto di informazioni pratiche. La Richmond Corporation è stata a lungo scettica sul destino delle licenze Bethesda. Ma questa volta, Microsoft sembra determinata a dimostrare di non aver speso 7,5 miliardi di dollari per niente. L’ultima dichiarazione di Phil Spencer non lascia spazio a dubbi:

Non c’è dubbio che qualsiasi altra piattaforma sarà penalizzata, in fondo credo che tutte le piattaforme possano continuare a crescere. Ma per farti venire voglia di giocare su Xbox, voglio che siamo in grado di darti il ​​pacchetto completo di ciò che abbiamo da offrire. Ed è vero quando penso a Elder Scrolls VI. Questo è vero anche quando penso a uno qualsiasi dei nostri altri vantaggi.

Phil Spencer, CEO di Xbox.

Con questa decisione, Microsoft ha inferto un duro colpo. Perché la principale critica di Xbox Series X è stata la sua evidente mancanza di esclusività rispetto a PS5. Ma ora, la console di Microsoft ha enormi punti di forza nell’attrarre nuovi giocatori. Soprattutto perché Game Pass è ancora di gran lunga la migliore offerta di gioco al momento. Piccola idea Uguale per tutti i giocatori PS5 che rischiano di perdersi ottimi giochi.

READ  Xiaomi Mi 10 Hot Deal: 42% di sconto sul tuo telefono 5G

Leggi anche: