Luglio 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Smartphone Android con malware: una minaccia nascosta

Smartphone Android con malware: una minaccia nascosta
un’offerta Nascondere Contenuti

Questa è una scoperta allarmante per i fedeli utenti Android. Secondo recenti indagini, un gran numero di smartphone Android è stato impacchettato con malware. Mentre Google si prepara a lanciare il suo ultimo sistema operativo, Android 14, questa scoperta è come una bomba.

App popolari, malware nascosto

Molti malware sono diffusi in molte delle popolari app disponibili sul Google Store. La società di sicurezza informatica McAfee ha compilato un ampio elenco di applicazioni infette. Ma emerge una nota ancora più inquietante: un gran numero di smartphone Android risulta già infettato da malware appena esce dalla fabbrica.

Quando l’outsourcing diventa un problema

Molti produttori di smartphone esternalizzano determinate attività, principalmente a fornitori di firmware. Gli individui malintenzionati possono sfruttare questa pratica per infettare i dispositivi con codice dannoso prima che raggiunga gli utenti. Un certo tipo di plug-in, plug-in proxy, consentirà ai criminali informatici di “affittare” dispositivi per un breve periodo, sufficiente per infettare gli smartphone.

Smartphone Android spediti con malware: 9 milioni di dispositivi infetti

Questa tecnologia di infiltrazione di malware è emersa con il calo dei prezzi del firmware dei telefoni cellulari. La feroce concorrenza tra i fornitori di firmware li ha portati a rivolgersi ad aziende sempre più economiche.

Secondo Fyodor Yaroshkin, Principal Researcher di Trend Micro, “Niente è gratis”. Di fronte a questa feroce concorrenza, il firmware sta iniziando a presentare una funzionalità indesiderata: plug-in silenziosi. Yarochkin ha analizzato dozzine di firmware e ha scoperto più di 80 di questi plug-in.

Dagli agenti delle compagnie aeree agli account di posta elettronica compromessi

Questo malware trasforma i dispositivi in ​​proxy che utilizza per rubare e commercializzare messaggi SMS, assumere il controllo degli account dei social media e della messaggistica online. I ricercatori stimano che ci siano almeno diversi milioni di dispositivi infetti in tutto il mondo, con particolare attenzione nel sud-est asiatico e nell’Europa orientale. Secondo lo studio, gli stessi malintenzionati hanno ammesso che il numero di dispositivi infetti ha raggiunto circa 8,9 milioni.

READ  Gli occhi continuano a funzionare fino a cinque ore dopo la morte

La costante lotta per la sicurezza

La sicurezza degli smartphone Android è una preoccupazione crescente. Mentre attendiamo con impazienza il lancio dell’ultimo sistema operativo di Google, Android 14, è più che mai necessario essere vigili. Gli utenti Android devono essere consapevoli dei potenziali rischi e adottare tutte le misure necessarie per proteggere i propri dispositivi da tali minacce.

Il sequel: proteggere il tuo smartphone, una priorità

Questo malware. È essenziale essere consapevoli di queste minacce per poter proteggere efficacemente i tuoi dati personali. È essenziale aggiornare regolarmente le app e il sistema operativo, scaricare app solo da fonti attendibili e fare attenzione quando si aprono messaggi di estranei.

La prevenzione è l’arma migliore contro il malware

Per ridurre le possibilità di infezione da malware, è possibile adottare varie misure preventive. L’utilizzo di un programma antivirus affidabile, che esegue regolarmente la scansione del dispositivo alla ricerca di malware, si rivela una delle strategie più efficaci. Inoltre, gli utenti devono prestare attenzione durante l’installazione di nuove app e rivedere attentamente le autorizzazioni richieste dall’app.

Smartphone Android con malware: un problema di sicurezza informatica globale

Questo studio fa luce sul problema globale della sicurezza informatica. Sparsi in tutto il mondo, gli smartphone Android sono diventati un obiettivo primario per i criminali informatici. Pertanto, combattere questi malware preinstallati è un problema cruciale per la sicurezza degli utenti Android in tutto il mondo.

L’importanza della sicurezza nei prossimi sistemi operativi Android

In preparazione al lancio di Android 14, è imperativo che Google prenda in considerazione questi problemi di sicurezza. L’implementazione di nuovi aggiornamenti di sicurezza è fondamentale. D’altra parte, la collaborazione con i produttori di smartphone è essenziale. In effetti, proteggere i dispositivi dal momento in cui vengono prodotti crea fiducia negli utenti.

READ  Rainbow Six si apre sull'iPhone

Smartphone Android con malware: il futuro della sicurezza Android

La sicurezza informatica è un problema importante per tutti gli utenti di smartphone. L’aumento del numero di dispositivi infettati da malware è motivo di preoccupazione. Pertanto, è essenziale proteggersi e rimanere informati. L’imminente arrivo di Android 14 suscita grandi aspettative. In particolare, ci auguriamo che Google e altri attori del settore diano priorità alla sicurezza degli utenti. Infine, è importante sottolineare che la prevenzione rimane la migliore difesa contro i malware.

fonte : Guida Tom