Giugno 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quali sono i 10 migliori giochi di tutti i tempi? Una giuria di specialisti ha votato e ci sono sorprese!

Quali sono i 10 migliori giochi di tutti i tempi?  Una giuria di specialisti ha votato e ci sono sorprese!

Ti sei mai chiesto: Qual è il miglior video gioco di sempre? Da anni gli sviluppatori scrivono classici e alcuni videogiochi sono passati alla storia. La rivista online GQ ha recentemente avuto l’idea di chiedere il parere di esperti del settore nel tentativo di stilare una classifica dei 100 migliori videogiochi al mondo. GQ ha messo insieme questo elenco che ha fatto parlare la gente!

Il classico gioco Nintendo in cima alle classifiche

In cima a questa classifica dei 100 migliori videogiochi di tutti i tempi c’è il classico The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Mentre Tears of the Kingdom è appena uscito, la prima licenza per Nintendo Switch continua a brillare. Fin dalla sua nascita negli anni Ottanta, Le avventure di Link non smettono mai di riunire una forte comunità. La tendenza di Legend of Zelda è tutt’altro che esaurita.

Enorme in scala, profondamente strutturato, con un approccio completamente libero all’esplorazione, al combattimento e agli enigmi. Pochi giochi eguagliano la sua ampiezza in termini di opportunità di gioco esperienziale, e pochi danno al giocatore una tale sensazione di autorità sulle proprie scoperte. E il sequel del gioco, Kingdom’s Tears, ha un bel lascito da reclamare”.

Rivista GQ

Ecco i primi 1 che dimostrano definitivamente l’enorme influenza che Nintendo ha in tutto il mondo. Lo sviluppatore giapponese ha motivo di essere orgoglioso del genere videoludico. L’ultima puntata della saga di Link funzionerà meglio del suo predecessore? Nel cuore dei giocatori?

I 100 migliori discorsi

Nella nostra fittissima top 100, troviamo sul podio grandi classici dei videogiochi come The Last of Us (2013) al secondo posto e il mitico Tetris al terzo posto. Inoltre, The Witcher 3: Wild Hunt è al quinto posto, o Resident Evil 4 (2005) all’undicesimo posto. Come avrete capito, i posti più alti sono riservati ai classici che avranno di che mettere tutti d’accordo… però.

READ  Il buco nero supermassiccio rosicchia periodicamente stelle simili al sole 3 volte la massa della Terra

Nei commenti al post su Twitter a riguardo, Le reazioni sono molto contrastanti. Molti rimpiangono di avere giochi Pokémon, Street Fighter o persino Mario nella top ten. I fan delle produzioni retrò sono tristi di non vedere il ritorno di grandi classici come Pac-Man o Space Invaders. Come cosa, anche con una classifica di 100 partite, È impossibile accontentare tutti! Nel frattempo, i giocatori sono anche invitati a condividere i loro primi 10 giocatori, anche se non corrispondono al giocatore inviato da GQ.