Marzo 4, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Protezione anti-phishing, sicurezza…tutte le nuove funzionalità

Protezione anti-phishing, sicurezza…tutte le nuove funzionalità

Android 14 QPR2 beta 2 include alcune novità interessanti come la protezione dalle app ipovedenti, un vault per nascondere determinate app e alcune nuove funzionalità estetiche.

Android 14 viene distribuito durante tutto l’anno, a seconda del QPR (Quarterly Platform Release) e delle versioni beta. QPR2 Beta 2 è appena stata pubblicata su Google Pixel. Si tratta di un aggiornamento relativamente minore, sebbene includa alcune nuove funzionalità interessanti.

Protezione dal phishing

notato prima Polizia roboticauna nuova funzionalità che aiuta a proteggersi da Phishing E applicazioni dannose. Il phishing consiste nell’ingannare un utente inducendolo a fornire dati personali. Questo può variare dal nome e indirizzo al numero della carta bancaria.

Nel QPR2 è apparsa una nuova pagina chiamata “Cerca app fuorvianti”, nascosta nel menu “Sicurezza e Privacy”. secondo Polizia roboticaQuesta funzionalità eseguirà la scansione delle applicazioni installate per determinarne la posizione “Alcuni segni di comportamento ingannevole.”. È possibile disattivarlo, ovviamente, e Google è il primo ad accusare di spiare i propri utenti con il pretesto che “l’analisi viene effettuata in privato, direttamente sul vostro dispositivo”. Possiamo anche leggere che se si sospetta un phishing, “Le informazioni sull’app vengono inviate a Google Play Protect per confermare la minaccia e avvisare gli utenti dell’app ».

Sebbene Google non entri nei dettagli su come scansiona le app, il nuovo servizio di sistema introdotto in questo aggiornamento sembra rilevare quando un’app tenta di richiedere una password.

sicurezza

Sebbene molti OEM stiano ora integrando un vault nei propri smartphone per proteggere o nascondere le app, Android non offre questa funzionalità in modo nativo. Questo può cambiare se ci crediamo 9to5Google.

Con la seconda beta di QPR2, Google crea uno “spazio privato”. Questo sarà in fondo all’elenco delle app essenziali, ma esiste un’opzione che consentirà l’unico modo per trovarlo cercando “Spazio privato” nella barra di ricerca. Anche i riquadri nel riquadro Scorciatoie possono essere aperti a piacimento. L’idea è quella di nascondere le app nello Spazio Privato quando sono bloccate, ma anche di consentirne un facile accesso una volta sbloccate.

READ  Il suo prezzo scende in modo significativo, ma le prestazioni sono ancora lì

Migliorare la sicurezza dei dati

Android 14 QPR2 vuole rendere più semplice la visualizzazione delle informazioni sui tuoi dati, come spiegato in uno di essi Post del blog di Google. Ora, quando ti vengono richieste determinate autorizzazioni, la finestra di dialogo includerà “Informazioni sul motivo per cui l’app potrebbe decidere di condividere dati con terze parti”.

Avviso sul sistema di integrità dei dati
©Google

Inoltre, come puoi vedere sopra, con alcune app che richiedono la posizione dell’utente, Android ora visualizzerà una notifica di sistema entro 30 giorni per ricordartelo. Riceverai inoltre una notifica quando l’app condivide la tua posizione per scopi pubblicitari.

Queste due notifiche portano ad un sottomenu che indica con precisione quali app sono riuscite ad accedere alla posizione entro 30 giorni.

E anche in Android 14 QPR2 beta 2

Ci sono anche tanti piccoli cambiamenti marginali o estetici che (non) rivoluzioneranno il tuo utilizzo. Ecco un elenco non esaustivo.

  • Il cassetto delle app ora può visualizzare i nomi delle app su due righe;
  • Il pulsante “Forza arresto” cambia aspetto;
  • C’è un nuovo pulsante di condivisione Wi-Fi;
  • È possibile disabilitare Widevine DRM nelle opzioni sviluppatore

Smartphone compatibili con Android 14 QPR2 beta 2

Come al solito, solo i Google Pixel sono compatibili con questa beta. Qui troverete un elenco completo:

  • Pixel 5 e Pixel 5a
  • Pixel 6 e Pixel 6 Pro
  • Pixel 6a
  • Pixel 7 e Pixel 7 Pro
  • Pixel 8 e Pixel 8 Pro
  • Tavoletta Pixel
  • Piega pixel

fonte :

9to5Google