Luglio 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La scienza ha parlato: queste due parti del corpo sono le più sporche e non sono quello che pensi

La scienza ha parlato: queste due parti del corpo sono le più sporche e non sono quello che pensi

Chi di noi non ha mai sognato un bel bagno o un bagno rilassante dopo una lunga giornata di corsa? C’è da dire che l’organismo produce ogni giorno circa 0,5 litri di sudore. E la sensazione è quasi libera quando arriva il momento di lavarsi. A questo proposito potrebbe interessarti sapere che ci sono due parti del corpo che richiedono più attenzione rispetto ad altre parti.

Infatti, i ricercatori della George Washington University negli Stati Uniti hanno rivelato che alcune zone del corpo contengono più batteri cattivi, quindi è necessario lavarle bene. Curiosi di sapere quali? Queste sono la parte posteriore delle orecchie e lo spazio tra le dita dei piedi. Perché ? Semplicemente perché sono queste le zone di cui tendiamo a dimenticarci mentre facciamo la doccia e che sono anche particolarmente bagnate. Insomma, tutte le condizioni permettono ai batteri di riprodursi in tutta tranquillità.

Per ottenere questi risultati, i ricercatori hanno monitorato attentamente dal 2019 al 2023 un campione di 129 persone, che hanno auto-scansionato diverse parti del corpo: oltre alle due zone già citate, abbiamo trovato anche i polpacci, gli avambracci e l’ombelico. “Quando alcuni microbi dannosi prendono il sopravvento sul microbioma, possono portare a problemi di salute. Il microbioma è inclinato a favore dei microbi dannosi e può portare a malattie della pelle come l’eczema o l’acne.”“, ha spiegato uno dei ricercatori.

Così saprai su quali zone del corpo concentrarti questa sera mentre fai la doccia!

READ  Conforto psicologico. Ipertensione: come l'esercizio fisico può salvarti la vita