Agosto 7, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Russia invierà la sua unica donna astronauta nello spazio quest’anno

Pubblicato in:

Mosca (AFP) – Giovedì, l’agenzia spaziale russa Roscosmos ha annunciato l’intenzione di inviare la sua unica astronauta attiva, Anna Kikina, sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) ad agosto o il prossimo settembre.

Anna Kekina, un ingegnere di 37 anni, sarà il quinto cosmonauta russo professionista ad essere inviato nello spazio dalla Russia, poiché gli Stati Uniti e l’Europa hanno inviato dozzine di donne sulla Stazione Spaziale Internazionale.

L’anno scorso, Roscosmos ha annunciato che la signora Kikina sarebbe volata a bordo della Crew Dragon di SpaceX, la compagnia di Elon Musk, se fosse stata firmata una partnership tra Mosca e la NASA.

E l’Agenzia spaziale russa ha spiegato, giovedì, che se l’accordo sarà concluso, lascerà Kikina ad agosto, mentre sarà sostituito dall’astronauta della NASA Francisco Rubio a bordo del razzo russo Soyuz che sarà lanciato a settembre.

Se questo accordo non sarà finalizzato, a settembre Anna Kekina decollerà su un missile russo.

Elena Serova, l’ultima cosmonauta russa inviata nello spazio da Mosca, ha trascorso 167 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale da settembre 2014 a marzo 2015.

L’URSS inviò la prima donna nello spazio nella storia, Valentina Tereshkova, il 16 giugno 1963. Svetlana Savitskaya, la prima donna a compiere una passeggiata spaziale, seguì nel luglio 1984.

Elena Kondakova, la terza donna a viaggiare nello spazio, da parte sua ha svolto una missione di cinque mesi a bordo della stazione orbitale Mir nel 1994-1995. Questa missione è stata considerata la prima spedizione a lungo termine di una donna.

Lo scorso ottobre, la Russia ha inviato nello spazio anche l’attrice Yulia Peresild, che ha trascorso 12 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale per girare le scene del primo film in orbita, con il regista Klim Chepenko.

READ  une nouvelle astuce dévoilée da Sony per l'avoir à moitié prix, mais il ya un mais

Roscosmos ha anche detto giovedì che tre cosmonauti russi – Oleg Artemyev, Denis Matveev e Sergey Korsakov – voleranno alla Stazione Spaziale Internazionale a bordo di un razzo Soyuz a marzo.

“Per la prima volta nella storia della Stazione Spaziale Internazionale, l’equipaggio della Soyuz includerà tre cosmonauti russi professionisti” e non un equipaggio multinazionale, ha affermato l’agenzia spaziale.

Il rappresentante di Roscosmos, in un’intervista all’AFP, ha spiegato la composizione di questo equipaggio tutto russo con il fatto che un contratto con la NASA sui voli congiunti stava per scadere.

“Sono attualmente in corso discussioni per estendere il contratto”, ha detto il rappresentante.